Caro sindaco, vorrei una risposta...

Mi rivolgo in prima persona al nostro sindaco Paolo Perrone, chiedendogli se vuole concedermi una passeggiata per le vie di Lecce in compagnia dei miei gemellini

Mi rivolgo in prima persona al nostro sindaco Paolo Perrone, chiedendogli se vuole concedermi una passeggiata per le vie di Lecce in compagnia dei miei gemellini.

Ormai è un percorso di guerra tra macchine, biciclette e moto parcheggiate sui marciapiedi, cacche di cane che costringono ad estenuanti slalom, buche sui marciapiedi che ormai son crateri.

Caro sindaco venga con noi a fare due passi e sopratutto mi risponda.

Sono stufo di vigili urbani e altre forze dell'ordine che spesso non vedono o preferiscono tirar dritto.

Ormai Lecce è un'anarchia e ognuno fa quello che vuole.

Ci pensi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mimmo De Benedittis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’incredulità a Casarano: "Insospettabile, potrebbe allora accadere a chiunque”

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento