rotate-mobile
social

Giornata internazionale dei musei: visite e percorsi culturali negli spazi di UniSalento

Appuntamento per il 18 maggio presso i musei storico-archeologico e papirologico di Lecce, nonché nel polo didattico archeologico di Cavallino

LECCE - Sabato 18 maggio si celebra la Giornata internazionale dei musei. Il tema per l'anno 2024 è “Musei per l’educazione e la ricerca”, che si allinea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni unite (Agenda 2030). Per l'occasione gli spazi espositivi dell'Università del Salento saranno coinvolti in una serie di iniziative. 

Il percorso al Musa

Il Museo storico-archeologico di via di Valesio a Lecce sarà aperto dalle 18:30 alle 20:30. È prevista una visita guidata aperta a tutti, durante cui sarà possibile esplorare la ricchezza di conoscenze svelata dalla ricerca archeologica condotta dall’Università del Salento a cura di Grazia Maria Signore, direttrice del museo. Un laboratorio di archeologia divulgativa, inoltre, sarà riservato ai ragazzi e famiglie dal titolo “Sapiens. La vita nella preistoria”, a cura di Vivarch Aps. La partecipazione è gratuita ma è gradita la prenotazione entro 24 ore dall’evento alla mail retevivarch@gmail.com. 

Dalla ricerca alla musealizzazione 

Il Museo diffuso organizza una visita guidata presso il Museo didattico archeologico di via Crocifisso, nell'ufficio Anagrafe di Cavallino, dal titolo “L’area archeologica di Cavallino: dalla ricerca alla musealizzazione”.

Durante il percorso i visitatori, guidati dal direttore Corrado Notario, scopriranno come nasce un museo e come, dal lavoro di archeologi, storici e ricercatori, si possa ricostruire il passato e la vita delle popolazioni che hanno abitato il territorio nel passato. Un racconto straordinario e coinvolgente sulle nostre origini e sulle tradizioni che ancora oggi fanno parte del nostro vivere quotidiano.

Il percorso, che avrà inizio alle 10:30, durerà un’ora e mezza. Partenza davanti alla sede del Museo didattico archeologico. È consigliata la prenotazione al numero 3334253408, da contattare dalle 9:00 alle 19:00; il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 13:00.  

Alla scoperta dei papiri

Il museo papirologico "Mario Capasso" di Lecce in via Valesio organizza visite guidate e laboratori tematici per scoprire una delle più ricche collezioni di papiri: oltre 350 papiri in scrittura greca, demotica, ieratica, copta, geroglifica, contrassegnati dalla sigla Pul (Papyri universitatis lupiensis), in gran parte ancora inediti e acquistati a partire dagli anni ’90 del secolo scorso dal Centro di studi papirologici dell’ateneo salentino presso antiquari tedeschi, austriaci, inglesi e italiani.

Le visite guidate e i relativi laboratori tematici si svolgeranno in due turni di 90 minuti circa ciascuno:

- Primo turno:  ore 18-19.30, visita guidata e laboratorio “il mestiere dello scriba”;

- Secondo turno: ore 19.30-21, visita guidata e laboratorio “l’arte della tessitura nell’Antico Egitto”.

Il numero massimo di partecipanti per turno è pari a 20 persone. La prenotazione obbligatoria per un solo turno fino ad esaurimento dei posti disponibili entro e non oltre il 15 maggio 2024. Per prenotare o richiedere informazioni sarà necessario inviare una mail all'indirizzo info.museopapirologico@unisalento.it. 

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale dei musei: visite e percorsi culturali negli spazi di UniSalento

LeccePrima è in caricamento