rotate-mobile
social

Giuramento allievi vigili del fuoco a Roma: presenti anche cinque leccesi

La cerimonia ha esaltato l'importante contributo sociale dei vigili. Presenti anche Giorgia Meloni ed il ministro Piantedosi

ROMA - Questa mattina 623 allievi dei vigili del fuoco hanno giurato fedeltà alla Repubblica italiana nelle scuole centrali antincendi di Roma Capannelle, alla presenza del presidente del Consiglio Giorgia Meloni, del ministro dell’interno Matteo Piantedosi, del sottosegretario all’interno Emanuele Prisco, del capo Dipartimento Laura Lega e del capo del Corpo Carlo Dall’Oppio.

Tra i vigili del fuoco erano presenti anche tre unità originarie della provincia di Lecce: Michelangelo Marcuccio di Sannicola, Dennis Zollino di Merine, Marco Salvatore Giannotta di Matino, Luca Preite di Campi Salentina, Arialdo Zamperlini del capoluogo. 

Giorgia Meloni durante la manifestazione. Accanto i vigili del fuoco

“I vigili del fuoco sono un grande Corpo dello Stato al servizio della nazione, che si proietta in tutte le dimensioni grazie anche a specialisti straordinari, ai quali oggi si aggiungono gli allievi ai quali diamo il benvenuto e che da lunedì saranno operativi sui territori - ha detto Laura Lega - Oltre 36mila vigili in servizio, più di 7mila i volontari, quasi un milione di interventi dall’ottobre 2022 ad oggi”.

"La famiglia dei vigili del fuoco si arricchisce ulteriormente - ha sostenuto Carlo Dall’Oppio - I vigili del fuoco ci sono sempre: in Italia e oltre i confini. La Turchia, la Libia hanno costituito fattori di intensificazione di un dialogo strutturato con gli omologhi organismi stranieri, sovente sotto l’egida dell’Onu. Oggi, un papà riceve una medaglia davanti al figlio che giura: un’immagine che esprime più di tante parole il senso del valore dell’esempio. Forza ragazzi, siete il nostro futuro."

Per l'occasione il presidente del Consiglio ed il ministro degli interni hanno consegnato i diplomi di pubblica benemerenza (con medaglia) conferiti a quei soccorritori che si sono contraddistinti per azioni particolarmente impattanti sul territorio nazionale e nello scenario internazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giuramento allievi vigili del fuoco a Roma: presenti anche cinque leccesi

LeccePrima è in caricamento