rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
social Castro

Torna in Italia dopo 20 anni, leggenda del basket trascorre le vacanze nel Salento

Emanuel Ginóbili è alla prese con un tour nel Bel Paese: Bologna la prima tappa, a seguire altre splendide mete. Ieri (23 luglio) un post sui social ha svelato il suo viaggio in provincia di Lecce

CASTRO - È stato uno dei due soli giocatori nella storia della pallacanestro, insieme a Bill Bradley, ad aver vinto un Euroleague, un campionato Nba e una medaglia d'oro olimpica. Dopo una prima parte della carriera trascorsa nella sua terra natale (l'Argentina), e poi in Italia, dove ha fatto la storia della Viola Reggio Calabria e della Virtus Bologna, è giunto negli Stati Uniti per coronare il suo sogno: vincere il titolo americano. 

Emanuel Ginóbili è riuscito a conquistare per ben quattro volte l'ambito trofeo, giocando per i San Antonio Spurs. Al suo fianco, in quella fortunata esperienza sportiva, durata per sedici anni (dal 2002 al 2018), sono passati diversi assi tra i quali Tim Duncan e Tony Parker. 

Manu Ginobili, stagione 2004-2005 in Nba. Foto facebook

Insomma, sulla sua carriera è stato già scritto tutto ed il prossimo anno uscirà anche un docufilm - ancora più esplicativo - prodotto da Disney Plus. Ora, però, lasciati gli scarpini al chiodo e posata a terra la palla a spicchi, per lui è il momento di dedicarsi del tutto (o quasi) alla famiglia. 

La vacanza in riva al mare

"Ritorno in Italia dopo 20 anni" scriveva Ginóbili lo scorso 9 luglio su twitter. Un tour intenso e coinvolgente lo riavvicina al Bel Paese dopo molto, forse troppo, tempo. Prima tappa, immancabile, non poteva che essere quella nella città di Bologna, dove ha disputato due stagioni con la Virtus e ha conquistato sia il campionato che una Coppa Italia (dal 2000 al 2002). Immancabile anche lo stop a Reggio Calabria: qui ha giocato dal 1998 al 2000. 

Il terzo luogo visitato è stata la Città dei Sassi, Matera, molto gradita all'ex cestista. Per ultimo, almeno finora, l'approdo nel Salento.

Il mare di Castro. Foto twitter di Ginobili

"Nel Sud della Puglia con la famiglia e amici" scrive "Manu" (così viene chiamato dai propri fan), postando alcune foto del mare. Tra gli scatti si scorgono gli splendidi scenari di Castro, Otranto, e di alcune bellezze naturali del territorio. 

Sempre sui social, si vede l'ex cestista attraversare i luoghi mano nella mano con i figli e la moglie. Poi tutti si fermano ad osservare il tramonto seduti sulla spiaggia.

Insomma, anche se qui non ha mai giocato, il Salento sembra aver conquistato il cuore dell'ex asso argentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in Italia dopo 20 anni, leggenda del basket trascorre le vacanze nel Salento

LeccePrima è in caricamento