J-Ax a Otranto: “Ho girato un video e oggi riparto”

Il rapper milanese ha fatto una toccata e fuga per la clip che sarà trasmessa durante il concerto di Battiti Live 2020

OTRANTO- Ray-ban aviator, cappellino e “capelli scesi sul mento” come ama definire il suo pizzetto: Alessandro Aleotti, meglio noto con lo pseudonimo di J-Ax, è stato avvistato a Otranto. Ma cosa ci faceva quì il rapper milanese? È atterrato all’aeroporto del Salento (Brindisi) nella giornata di ieri, 18 luglio, per calcare la passerella dei vip della tanto attesa quanto chiacchierata sfilata Dior? No.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

j-ax-7A Otranto ha girato il video che sarà proiettato sul maxischermo installato in occasione del concerto Battiti Live 2020 e che farà anche tappa nella città. Insomma, in questi giorni, tra i preparativi per la sfilata e il concerto di Battiti Live c’è un certo fermento nel Salento: è caccia al vip di turno che posterà foto e storie su Instagram e che distoglierà l’attenzione dall’arrivo degli ospiti internazionali di Dior che, intanto, hanno occupato gli hotel più lussuosi di Lecce. J-Ax è già ripartito questa mattina, 19 luglio, alle 11.25 dall'aeroporto del Salento di Brindisi per rientrare a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento