Lopez trionfa a Gallipoli e conquista la prima prova del circuito Fibis Pro

Decisivo il successo contro Michelangelo Aniello in una finale fra due autentici mostri sacri del biliardo

Si è chiusa ieri sera la “1° Prova Circuito FIBiS PRO – 1° Prova Circuito FIBiS Open 19° Campionato Italiano Professionisti 2017-2018 - Trofeo Caroli Hotels”, atteso appuntamento del calendario federale che si disputa all’Ecoresort Le Sirenè di Gallipoli.

Oltre 700 i giocatori iscritti che si sono alternati sui dodici  biliardi allestiti nelle sale della struttura oltre al biliardo televisivo dedicato alle riprese Rai.  L’evento è stato organizzato dalla Fibis Sezione Stecca  in collaborazione con Caroli Hotels e il patrocinio di Regione Puglia,  Provincia di Lecce e Comune di Gallipoli. 

Ecco come è andata:

FIBIS PRO

Daniel Lopez trionfa a Gallipoli e conquista la Prima Prova del Circuito Fibis Pro 2017/2018. Decisivo il successo contro Michelangelo Aniello in una finale fra due autentici mostri sacri del biliardo. 

Da una parte come detto Aniello, affamato di successi dopo il sogno Mondiale sfumato di un soffio solo due settimane fa. Dall'altra Lopez, a caccia di una vittoria per mettersi anch'egli definitivamente alle spalle il Mondiale argentino ed iniziare così nel migliore dei modi la nuova stagione. 

Aniello arriva in finale battendo nel girone Antonio La Manna e Crocefisso Maggio. Due vittorie nel girone anche per Lopez grazie alle prove di forza messe in scena contro Matteo Gualemi e Santi Caratozzolo. 

Nelle semifinali è l'equilibrio a regnare sovrano e a guadagnarci non può che essere lo spettacolo: Aniello riesce ad avere la meglio su Marco Sala al termine di uno scoppiettante 3-2. Lopez la spunta su Buta dopo quattro set (3-1).

Si arriva così ad una finale attesissima. Il primo set si disputa sui binari di un equilibrio estremo. A mettere la zampata decisiva sulla partita è Daniel Lopez che si impone 60-56.

Una volta sbloccato il match l'argentino naturalizzato italiano conduce i giochi anche nella seconda frazione chiudendo con un convincente 65-29. Nel terzo set però ecco venire fuori Aniello che, con la solita grinta, accorcia le distanze. Una speranza vana quella del pugliese. Nel quarto set infatti sale ancora in cattedra Lopez con colpi d'alta scuola che gli permettono di chiudere sul definitivo 3-1 e di aggiudicarsi così la Prima Prova di Gallipoli.

FIBIS OPEN

Andrea Ragonesi si è aggiudicato la Prima Prova del Circuito Fibis Open. Un'ascesa inarrestabile quella del Campione Europeo U21, autentico dominatore nel primo appuntamento stagionale della Specialità 5 Birilli.

Al pronti via è subito show per il talento classe 1997. Nel primo turno arriva un 3-0 ai danni di Paolo Infortuna. Poi a cedergli il passo sono in sequenza due giocatori esperti come Fabio Cavazzana e Sandro Giachetti, battuti rispettivamente 3-2 e 3-1.

Si arriva così ai quarti di finale e alla sfida dominata contro Fabrizio Ferrario (3-0 il punteggio). La cavalcata di Ragonesi non si placa nemmeno in semifinale dove arriva un altro 3-0, questa volta ai danni di Paolo Marcolin, che gli spalanca le porte della finalissima.

Dall'altra parte del tabellone intanto si mette in luce anche Giovanni Triunfo che stacca anch'egli il pass per l'ultimo atto della competizione. Ne viene fuori una finale bellissima con continui capovolgimenti di fronte. Ragonesi si aggiudica il primo set con il punteggio di 69-54. Triunfo risponde vincendo il secondo 61-49. Nel terzo è ancora Ragonesi a mettere la testa avanti (61-50). Nel quarto arriva puntuale la replica di Triunfo con un roboante 60-17 che sembra poter spostare l'inerzia dalla sua parte. Ragonesi invece non si scompone e con una freddezza glaciale riesce a fare sua la partita decisiva (63-27) e a conquistare così il primo posto.
Si ricorda che è possibile rivedere le partite del torneo collegandosi al canale Youtube della Federazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio, il 21enne non nega: “Da quanto mi stavate pedinando?”

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento