rotate-mobile
social

Tra eventi ed iniziative, il movimento “Mabasta” prosegue le sue attività nelle scuole

Il movimento contro il bullismo è stato protagonista presso diverse scuole del Salento, insieme allo scrittore e musicista Giacomo Sances, autore del romanzo sinfonico “La teoria della giostra” edito con Lorenzo Palumbo da Vesepia

LECCE - "Mabasta" è un movimento giovanile anti bullismo che continua ad ampliarsi e diffondersi con sempre maggiore coinvolgimento. L'iniziativa è nata fra i banchI di scuola nel 2016 e oggi è sempre più presente negli istituti di tutta Italia.

Con il termine dell'anno scolastico si stanno organizzando diversi eventi celebrativi e manifestazioni che hanno come minimo comune denominatore l’esclamazione Mabasta bullismo fra i giovani

image002-17

Rappresentazioni teatrali, musical, concerti, incontri a tema, presentazioni, poesie, racconti, magliette autoprodotte, manifesti, gadget e persino un “murale” gigante all’esterno dell’edificio scolastico. Scuole come l’Istituto comprensivo polo 2 di Casarano, l’Istituto comprensivo “A. Vassallo” di Racale e l’Istituto comprensivo di Collepasso e Tuglie hanno dato il meglio di sé, coinvolgendo direttamente i ragazzi di Mabasta, capitanati dal team leader Mirko Cazzato, e lo scrittore e musicista Giacomo Sances, autore del romanzo sinfonico “La teoria della giostra” edito insieme a Lorenzo Palumbo da Vesepia.

Quest’ultimo libro, che vede il movimento Mabasta tra i protagonisti principali, è un forte complice della contaminazione e della grande sensibilizzazione dei giovani e dei giovanissimi nei confronti dei pessimi fenomeni del bullismo e del cyberbullismo e nelle azioni di prevenzione e lotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra eventi ed iniziative, il movimento “Mabasta” prosegue le sue attività nelle scuole

LeccePrima è in caricamento