rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
social

La felicità in una culla: nuova nascita al Vito Fazzi

Si chiama Aurora, pesa quasi quattro chili ed è sbocciata in primavera al tempo del coronavirus

LEVERANO- E’ sbocciata all’alba di oggi, 28 marzo, portando il profumo di speranza nella vita dei suoi genitori e della sorellina: Aurora è un nuovo vagito tra i 697 bambini nati oggi in tutta Italia, al tempo del coronavirus. Un miracolo che riempie i cuori di mamma Luana, papà Pierpaolo e la sorellina Giorgia. Un inno alla vita che pesa 3750 chilogrammi e che ha illuminato la sala parto dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. La città di Leverano è in festa e come recita un antico proverbio: “Alcuni dicono che la felicità bisogna cercarla lontano, altri che dimora vicino nella propria casa, ma la felicità perfetta è nella culla di un neonato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La felicità in una culla: nuova nascita al Vito Fazzi

LeccePrima è in caricamento