Don Cosimo Schena, il Poeta dell’amore sulle terrecotte di Castro

Il prete originario di Brindisi, con tre milioni di streams su Spotify, spopola anche come bomboniera

CASTRO- Sulle idee bomboniera che prendono forma dalla terracotta di Angelo, il maestro  di Artefatto, da qualche mese sono incise le frasi di tale Poeta dell’amore. Alcune recitano “Non esitare a vivere secondo il tuo cuore”, “Assapori l’infinito nella semplicità disarmante” e “Ogni notte guardo le stelle che sembrano sempre le stesse, ma mi fermo sempre a guardarle per trovarti”: colui che si firma Poeta dell’amore è un prete, e si chiama don Cosimo Schena.

Con lo pseudonimo Poeta dell’amore è stato battezzato dai tre milioni di streams su Spotify, che adorano ascoltare la sua voce profonda che interpreta le composizioni poetiche vergate dalla sua penna, e che da qualche anno impazzano su tutte le piattaforme digitali, da Spotify a YouTube, da Instagram a Facebook. Si tratta di autopubblicazioni che il prete continua a postare ovunque: registra la sua voce e in sottofondo sceglie una base musicale.

cosimo schena 2-3Don Cosimo Schena, 40enne alto, moro e con gli occhi verdi, è originario di Brindisi, ma vive a Mesagne con il suo beagle di un paio di anni di nome Tempesta, celebra messa nella chiesetta della Residenza Socio Sanitaria “Suore Antoniane” e collabora con don Pietro De Punzio nella parrocchia di Mater Domini.

Cliente di Artefatto- l’idea in terracotta, nel mese di dicembre, ha acquistato i quadretti dipinti a mano incidendo sopra le sue frasi. “Chi è questo Poeta dell’amore?” gli è stato chiesto. “Sono io”. E allora Angelo, colpito da alcuni versi, ha iniziato a scriverli sulle idee bomboniera. Così tra le frasi di Antoine de Saint-Exupéry tratte da “Il Piccolo principe” e le citazioni del genio Einstein, i clienti ora acquistano anche i quadretti con fichi d’india, stelle e barchette che navigano tra i versi di don Cosimo Schena. Che nonostante la sua giovane età, vanta già diverse pubblicazioni che spaziano dalla filosofia alla poesia come “Ispirazioni”, la sua prima raccolta poetica, “Sussurri”, “Sussurri di un’anima”, “Soffio verso il cielo”, la penultima edita con Bertoni Editore,  “Impronte di Cuore”, e l'ultima "L'arte di amare", formato digitale.

Cosa rende le sue composizioni così speciali? Dona in beneficenza il ricavato delle vendite delle raccolte di poesie alle famiglie più bisognose e poi, sono semplici suggestioni per misurare l’abisso umano con la gioia, la tristezza, l’amore, la serenità. Una semplice parola letteraria nel frastuono quotidiano, che nell’era dei rapporti virtuali e superficiali, regala ancora una speranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

Torna su
LeccePrima è in caricamento