rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
social

Predisposti punti informativi e di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

L'iniziativa è stata svolta dalla Polizia di Stato presso diversi Comuni della provincia, in occasione della “Giornata internazionale della donna” per intervenire contro la violenza di genere

LECCE - In occasione della “Giornata internazionale della donna”, la Polizia di Stato, è intervenuta in piazza Sant’Oronzo a Lecce con la ormai consolidata campagna permanente di informazione e sensibilizzazione contro la violenza di genere “Questo non è amore”, argomento, che ha occupato e ancora occupa le prime pagine di cronaca.

Dal 2016 la campagna “Questo non è amore” costituisce un importante punto di riferimento delle strategie di carattere preventivo sviluppate in tema di violenza di genere ed il camper della Polizia di Stato, oltre a coprire la valenza di una campagna informativa, ha come obiettivo favorire l’emersione del fenomeno, offrendo alle vittime il supporto di un’equipe di operatori della Polizia di Stato specializzati ed in servizio presso le articolazioni interessate dall'argomento in questione.
La presenza del camper della Polizia di Stato contro la violenza di genere nella centralissima piazza S. Oronzo da un segnale della vicinanza delle istituzioni a tutte le donne, anche a coloro che, per mancanza di tempo e/o di mezzi, non possono raggiungere gli Uffici di Polizia per ottenere maggiori informazioni sulla tematica in questione.

PHOTO-2022-03-09-12-44-46 (1)-2

Foto: Gallipoli

Presenti sul Camper donne e uomini della Polizia di Stato con il compito di divulgare attraverso del materiale illustrativo elaborato dal Dipartimento della P.S., le possibili azioni legali, trattate dettagliatamente dalla normativa in materia di violenza di genere conosciuta come "codice rosso" e i consigli utili con cui affrontare eventuali situazioni di violenza vissute.
L’iniziativa è stata estesa anche in provincia:

A Gallipoli, tra Corso Roma, piazza Tellini e piazza Carducci con consegna, per una successiva e ulteriore divulgazione, alle attività commerciali presenti nelle citate vie. A Taurisano, in piazza Castello. A Galatina, nel convegno organizzato dall’Associazione “GioRe-giovani e realtà” dal titolo “Essere donna in un mondo che cambia", evento a cui ha partecipato come relatrice la dottoressa Martella. A Nardò, nei 4 licei presenti nella città.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Predisposti punti informativi e di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

LeccePrima è in caricamento