menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rodriguez esulta dopo il gol al Vicenza (foto Chilla).

Rodriguez esulta dopo il gol al Vicenza (foto Chilla).

Rodriguez ispira il tema di un bimbo. E l'Us Lecce invia a Milano la sua maglia

Al club di via Costadura è stato recapitato il tema di un tifoso di 8 anni, residente nel capoluogo lombardo: "Pablo fa quasi sempre gol! Io vorrei stare sul campo del Via del Mare e segnare tanti gol però non vorrei essere molto molto famoso"

LECCE - Pablo Rodriguez, a suon di gol, inizia a ispirare i giovanissimi tifosi del Lecce. È il caso di Francesco Avantaggiato, di 8 anni, che vive a Milano. Suo padre è leccese e, come spesso accade in casi del genere, la passione per la squadra di calcio si tramanda di generazione in generazione nonostante scelte di vita che allontanano dalla terra d'origine (e dagli spalti del Via del Mare). 

Il bimbo ha scritto un breve testo sulla traccia "Il Carnevale - questo pazzo giorno in cui ognuno può far finta di essere quello che più gli piacerebbe...". Il padre, leggendolo, ha allora pensato di doverlo inviare al presidente del club, Saverio Sticchi Damiani. Un modo per testimoniare l'importanza che dal punto di vista emotivo rivesta la squadra giallorossa per tutti coloro che vivono e lavorano in altre regioni (o, addirittura, Paesi), ma anche per apprezzare la coraggiosa svolta che sta animando il nuovo progetto tecnico, con l'inserimento progressivo di molti giovani calciatori. 

"Io per un giorno vorrei essere Pablo Rodriguez, un calciatore del Lecce la città in cui è nato il mio papà ed è la squadra per cui tifa. Pablo fa quasi sempre gol! Io vorrei stare sul campo del Via del Mare e segnare tanti gol però non vorrei essere molto molto famoso. Vorrei fare moltissimi gol di testa perché mi piace veramente tanto e salutare i tifosi solo per un giorno. Immagino che la partita inizia alle 12, io ero in panchina, sono entrato al 70' minuto e ho fatto due gol, poi ho fatto assist a Coda che ha fatto un gol. La partita è finita 3-1. A fine giornata sono tornato a Milano con la maglia del Lecce che è giallorossa".

Il tema è stato riportato, e con grande successo, in un post nei profili ufficiali dell'Us Lecce sui social network. Il club ha deciso anche di premiare il piccolo Francesco con l'invio della maglia numero 99 di Rodriguez. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento