rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
social

"Il salotto della Funkeria" ospita musicisti e donne imprenditrici

Domani (22 giugno) nuova puntata del format in onda su youtube. Presenti i musicisti Carmine Tundo, Roberto Mangialardo e Alberto Manco. Insieme a loro la giovane imprenditrice Gioara Rizzo e Isabella Potì del ristorante Bros'

LECCE - Il salotto della Funkeria, ormai consueto appuntamento trasmesso su youtube, prosegue le sue attività con una nuova puntata. 

Per chi non ne avesse mai setito parlare, si tratta di un late show condotto dal musicista e produttore Manu Funk, in collaborazione con Uasc e Coolclub, e realizzato nell'ambito del programma Puglia sounds producer 2022. 

Il prossimo episodio si terrà domani, mercoledì 22 giugno, alle 14:00. Ospiti i musicisti Carmine Tundo, Roberto Mangialardo e Alberto Manco. Insieme a loro la giovane imprenditrice Gioara Rizzo e Isabella Potì del ristorante Bros' di Lecce. 

Mundial - Il Salotto della Funkeria-2

La terza puntata

I primi due episodi hanno potuto contare sulla presenza di Pau dei Negrita, Luciana Lofino (presidente LaA), il collettivo Mufu, Antonio Castrignanò, Andro Mariano dei Negramaro e l'otorinolaringoiatria Francesca Marra. Il terzo atto proporrà una conversazione con Mundiale, il nuovo progetto di Tundo, Mangialardo e Manco. Per l'occasione saranno presentati alcuni brani del nuovo disco "Scercule". 

Successivamente sarà la volta di Gioara Rizzo, a cui spetterà raccontere l’evoluzione e le difficoltà che ha riscontrato nel suo percorso lavorativo. Dalla nascita delle sue tre attività, il ristorante Semiserio, il lido Kalé Cora e la gastronomia La Ncartata by Gkl, alla selezione e gestione del personale. Tra i temi della conversazione anche il problema della carenza di risorse umane riscontrato dopo la pandemia. 

La pastry chef, invece, Isabella Potì racconterà alcuni momenti cardine della sua carriera, mettendo in evidenza anche l’empowerment femminile e l’importanza della forza della donna nel suo ambiente lavorativo. Insieme al compagno Floriano Pellegrino ha fondato il ristorante Bros’, attività che può vantare una stella Michelin. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il salotto della Funkeria" ospita musicisti e donne imprenditrici

LeccePrima è in caricamento