rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
social

Sartoria solidale: un nuovo corso per le donne in stato di fragilità

L'iniziativa è finalizzata all’inserimento lavorativo di donne, italiane e straniere, in condizioni di difficolta. Rappresenta, inoltre, il secondo step del progetto “Pantaloni e dintorni… Ricomincio da casa” a sostegno della dignità lavorativa

LECCE - Lunedì 6 marzo, alle ore 10:30, presso la sala conferenze di Palazzo Adorno, si terrà l’incontro di presentazione e avvio del corso di sartoria solidale “Pantalonaia italiana certificata” per donne in condizione di fragilità.

L'iniziativa è promossa nell’ambito del progetto “Pantaloni e dintorni…Ricomincio da casa” dall’associazione “Donne del Sud” in collaborazione con il Coordinamento Po e politiche di genere della Uil di Lecce e Uiltec territoriale, con il patrocinio della Provincia di Lecce - Salento d’Amare, Consigliera di Parità della Provincia, Commissione provinciale Pari opportunità e Comune di Lecce. 

Il corso di sartoria, nello specifico taglio e confezione di pantaloni da donna, è finalizzato all’inserimento lavorativo di donne, italiane e straniere, in condizioni di fragilità, e rappresenta il secondo step del progetto “Pantaloni e dintorni… Ricomincio da casa” a sostegno della dignità lavorativa, che coinvolge numerosi partner e Comuni della provincia. 

Locandina evento-11

Fondamentale, in questa nuova fase del progetto, è il ruolo del Sindacato, che contribuisce a coprire i costi per l’iscrizione al corso e mette a disposizione i propri esperti per 10 ore formative sui temi del Diritto del Lavoro e della Conciliazione vita-lavoro, nonché la sala riunioni della propria sede a Lecce, in via Pietro Palumbo, 2, per lo svolgimento delle lezioni teoriche. 

All’incontro partecipano: Mauro Fioretti, coordinatore territoriale UIL Lecce, Antonio Leo, vice presidente Provincia di Lecce, Serenella Molendini, consigliera nazionale di Parità Supplente, Teresa Chianella, presidente Commissione Pari Opportunità Provincia di Lecce, Tiziana Lezzi, presidente Associazione Donne del Sud, Fabiana Signore, segretaria generale Uiltec Lecce e Paola Bruno  per la Uil Puglia. Introduce Lucia Orlando, responsabile Coordinamento PO e Politiche di Genere della UIL di Lecce. Saranno presenti le donne iscritte al corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sartoria solidale: un nuovo corso per le donne in stato di fragilità

LeccePrima è in caricamento