← Tutte le segnalazioni

Altro

"Don't park here!" Un cortometraggio per il senso civico

"Il cortometraggio rappresenterà la storia di un bambino disabile che quotidianamente è impossibilitato a giocare con i suoi compagni perché il posteggio disabili a lui riservato, nei pressi della Piazzetta in cui incontra gli amichetti, è sempre abusivamente occupato da persona superficiale e/o incurante ma soprattutto priva di senso civico.

L’epilogo avrà un lieto fine perché una delle bimbe trasformatasi in “supereroina” riuscirà, anche grazie alla presenza di un vigile, a imporsi dissuadendo l’uomo dal compiere nuovamente l’azione. I bambini felici di aver ottenuto giustizia finalmente potranno giocare insieme".

Visionabile: "Il cortometraggio rappresenterà la storia di un bambino disabile che quotidianamente è impossibilitato a giocare con i suoi compagni perché il posteggio disabili a lui riservato, nei pressi della Piazzetta in cui incontra gli amichetti, è sempre abusivamente occupato da persona superficiale e/o incurante ma soprattutto priva di senso civico. L’epilogo avrà un lieto fine perché una delle bimbe trasformatasi in “supereroina” riuscirà, anche grazie alla presenza di un vigile, a imporsi dissuadendo l’uomo dal compiere nuovamente l’azione. I bambini felici di aver ottenuto giustizia finalmente potranno giocare insieme".

Tale progetto ha lo scopo di sensibilizzare la comunità a non compiere azioni che ledono i diritti di chi è più svantaggiato impedendo a queste persone, soprattutto quando si tratta di bambini, di poter godere di una vita senza privazioni e con un grado di libertà comparabile a quello delle altre persone. In attesa di riscontro, cordiali saluti. Tale progetto ha lo scopo di sensibilizzare la comunità a non compiere azioni che ledono i diritti di chi è più svantaggiato impedendo a queste persone, soprattutto quando si tratta di bambini, di poter godere di una vita senza privazioni e con un grado di libertà comparabile a quello delle altre persone. 

Qui il cortometraggio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
LeccePrima è in caricamento