La curiosa storia a lieto fine di Bea

Per la serie: quant'è piccolo il mondo, e non si fa per dire

Simone con Bea.

La bella storia a lieto fine di Bea. Per la serie: quant'è piccolo il mondo, e non si fa per dire. La sera del 7 aprile ci ha contattato una collega giornalista di Brindisi. Un suo amico che abita a Lecce aveva smarrito la cagnolina, nella zona di via Vecchia Frigole. Abbiamo inserito una segnalazione in questo spazio. Ebbene, Bea è stata ritrovata e, la cosa più curiosa, da Simone, che lavora al bar proprio sotto... la redazione di LeccePrima! 

Il pomeriggio della scomparsa, un giovane amministratore di condominio, mentre stava facedo il suo consueto allenamento di jogging, è stato affiancato e rincorso proprio da Bea, che l'ha seguito sino alla porta di casa. Non potendo accudirla, l'ha affidata a suo cognato, il simpatico e bravo Simone, senza il quale non potremmo proprio vivere, visto che ci riempie tazzine di caffè a litri nell'arco delle nostre giornate a caccia di notizie. 

Simone, che ovviamente è anche un avido lettore di LeccePrima, alle 7 del mattino, prima di recarsi al lavoro, ha dato un'occhiata al suo giornale preferito e ha scoperto che la cagnolina ricercata, Jack Russel di 6 anni, era proprio... a casa sua! Così, ha telefonato al numero di cellulare inserito nell'annuncio e Bea è tornata dal suo proprietario. E' durata meno di un giorno, dunque, la scappatella della birbante Bea, che è finita nelle generose mani di ragazzi che si sono subito attivati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma: la segnalazione parte da Brindisi, arriva a Lecce e la storia si conclude, se non prorpio dentro la nostra redazione, quasi. Sì, è davvero piccolo il mondo.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento