← Tutte le segnalazioni

Altro

“Tra pochi giorni sarò senza casa: aiutatemi”

La disperazione di un 43enne neretino: sfratto in arrivo e situazione complicata Non riesce a pagare l’affitto. Disperato e minacciato da un’ingiunzione di sfratto che diventerà esecutivo il 24 febbraio. È l’odissea che sta vivendo un 43enne neritino che vive in un appartamento di proprietà di Arca Sud Salento. Dopo la prematura perdita della madre l’uomo, affetto da una patologia che lo obbliga a cure assidue, non sarebbe riuscito a presentare entro i termini previsti dalla legge, le volture (cioè le intestazioni delle utenze). Di conseguenza, a causa della situazione precaria nella quale versa, non è riuscito a portare a termine i pagamenti dovuti all’ente. Una storia di ordinario disagio economico e sociale. «Sono disperato – racconta in lacrime al telefono ad Agorà Notizia – perché da lunedì mi troverò in mezzo a una strada. Come farò? Dove andrò?». Il suo sfratto, come detto, diverrà esecutivo il prossimo lunedì 24 febbraio e per ora non ci sarebbero margini per rimandarlo almeno di qualche mese. La redazione di Agorà Notizia da sempre è vicina a chi vive momenti di difficoltà e chiede aiuto. Non faremo nomi ma ci preme tuttavia ringraziare un legale che già nelle prossime ore prenderà in esame questa vicenda.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento