menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizi estate Covid-19: visualizzi il menù senza registrarti e scaricare un’app

Si chiama FlistFood beach il nuovo servizio dell’agenzia Players Agency disponibile dall’1 luglio e pensato dalla Salentina Carlotta Giancane

LECCE- Arrivare sotto all’ombrellone col solleone, ricordarsi di aver dimenticato la bottiglia d’acqua e scocciarsi di dover scaricare un’app per fare un’ordinazione al bar: niente paura perché per l’estate del coronavirus c’è chi ha pensato anche a non farvi perdere tempo a registrare i vostri dati.

mare2-2

Si chiama Flitsfood beach ed è nuovo un servizio distribuito dall’agenzia Players Agency di Roma offerto agli stabilimenti balneari, hotel e villaggi turistici di tutta Italia. Un’idea tutta salentina perché a proporla è stata Carlotta Giancane, originaria di Lecce, ma residente da 15 anni a Roma. “L’idea è stata pensata l’anno scorso da Salentina e amante del mare, e in questo momento difficile del distanziamento sociale, ho pensato di aggiungere qualcosa in più alle solite app per ordinazioni che già usano alcuni stabilimenti. Anzi, togliere qualcosa dalle generiche app”.

Sì, perché il progetto di Carlotta, che si occupa della comunicazione e del marketing dell’azienda Players Agency, ha eliminato la noiosa fase della registrazione account utente sollevando gli ospiti dei lidi e dei villaggi turistici dal parcheggiare un’altra inutile app sul proprio smartphone. “Flistfood permette semplicemente di avvicinare il cellulare al QRcode associato allo stabilimento/villaggio/hotel e visualizzare direttamente il menù”.

beach-2

La digitalizzazione del menù è la nuova frontiera che offre la tecnologia per semplificare la vita di ogni giorno al tempo del coronavirus e FlistFood è un servizio intuitivo per chi lo usa. “Per il cliente basterà poi indicare il numero dell’ombrellone, selezionare il metodo di pagamento preferito e il gioco è fatto”. Arriverà il barman con la vostra fresca ordinazione e non avrete dovuto perdere tempo a registrare i dati e scaricare un’altra inutile app. I vostri amici sono stranieri? FlistFood ha pensato anche a questo dandovi la possibilità di tradurlo in 50 lingue per fidelizzare ulteriormente la clientela e attirare nuovi turisti di passaggio.

Il servizio sarà disponibile a partire dall'1 Luglio in tutta Italia e, grazie alla sua tecnologia smart e versatile, si propone di rispondere rapidamente a una reale esigenza che tanti bagnanti e viaggiatori aspettavano da tempo, e anche quest’anno potremo godere le vacanze in totale relax e sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento