rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

"La vita che volevi": una serie Netflix sul senso e la ricerca della felicità

Il ciak nel Salento poco più di un anno fa, protagoniste le attrici Vittoria Schisano e Pina Turco. La trama e il cast

LECCE - Una storia d’amore e d’amicizia che si intreccia con il diritto a vivere la vita che si vuole. Nel mezzo ci sono le sensibilità e le fragilità umane accompagnate da temi sociali attuali, come quello della transizione di genere. Questi, in estrema sintesi, sono gli aspetti fondamentali che riguardano "La vita che volevi", nuova serie tv che sarà visibile sulla piattaforma Netflix a partire da mercoledì 29 maggio

Il set delle riprese è stato in larga parte il territorio salentino oltre alla città di Napoli. Il primo ciak a Lecce è avvenuto il 27 marzo del 2023, protraendo i lavori per circa due mesi. 

Tra i protagonisti della serie Vittoria Schisano (che interpreta il personaggio di Gloria), Giuseppe Zeno (Sergio), Pina Turco (Marina), Alessio Lapice (Pietro) e Nicola Bello (Andrea). La produzione è curata da Massimo Del Frate di Head of drama per Banijay studios Italy. 

Il set, foto facebook del sindaco Carlo Salvemini

La trama

La protagonista, Gloria, è convinta di aver trovato la felicità a Lecce, dove ha fondato una piccola agenzia turistica e trovato l’amore con Ernesto. Un giorno, però, la sua vita viene sconvolta dall’arrivo di Marina, sua amica ai tempi dell’università a Napoli.

Marina porta con sé Andrea e Arianna, i figli avuti da due diverse relazioni, ed è incinta di un terzo, il cui padre è Pietro, un giovane dal carattere passionale e forse anche pericoloso. 

Marina nasconde molti segreti e presto in scena arriverà anche Sergio, il padre di Arianna, un uomo tutto d’un pezzo fin da subito molto diffidente nei confronti di Gloria. Per lei, è giunto il momento di fare i conti con “la vita che voleva”, il suo passato e il suo futuro, per scoprire che la felicità a volte arriva in forme inaspettate e che l’amore è l’unica forza capace di rendere la vita degna di essere vissuta.

Il trailer

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La vita che volevi": una serie Netflix sul senso e la ricerca della felicità

LeccePrima è in caricamento