Fiab, tutto pronto per Bimbimbici

Fiab, tutto pronto per Bimbimbici Conto alla rovescia per l'attesa 15esima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana amici della Bicicletta per promuovere una mobilità a misura di bambino

L’invito a spolverare le gomme, scaldare le pedivelle, e a lucidare i telai arriva dalla Federazione Italiana amici della Bicicletta: anche quest’anno ha organizzato, l’11 maggio, l’appuntamento a livello nazionale che nel 2013 ha coinvolto 250 città con circa 70.000 persone partecipanti! E l’auspicio è di superare il record raggiunto nel 2013.

Bambini più sani, bambini più felici e in bici. È questa la mission di Bimbimbici vuole che essere un percorso a lungo termine sulla mobilità sostenibile,  con lo scopo di educare e incentivare le giovani generazioni all’uso della bicicletta in modo sicuro, soprattutto negli spostamenti quotidiani, in particolare in quelli casa-scuola.

Anche per questa edizione, in parallelo alla manifestazione, la FIAB  ha promosso un Concorso Nazionale gratuito per le scuole, che, quest’anno, si è specializzato in tre filoni dedicati ai tre diverse fasce d’età. Per le scuole dell’infanzia e prima e seconda classe delle Primarie, ogni bambino dovrà realizzare un disegno; per quanto riguarda le classi terza, quarta e quinta delle scuole primarie gli alunni in gruppi di un minimo di 3 e un massimo di 5 dovranno sviluppare un testo poetico, variando dalla poesia a una canzone di qualunque genere musicale; stesse modalità per i ragazzi delle Scuole Secondarie di Primo Livello.

Durante la pedalata Bimbimbici 2014 sarà infatti possibile organizzare una premiazione locale, che esula dalla selezione nazionale, e selezionare gli elaborati vincitori del Concorso: Più sani e più felici in bici.

Gli organizzatori si aspettano numeri importanti al motto: “La nostra ricetta è presto detta: mangiar sano  andar in bicicletta!

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento