rotate-mobile
La Foto del Giorno Porto Cesareo

"Quando Dio creò i tramonti, pensò che dovessero essere tanto belli da eguagliare le albe"

Lo scatto di una nostra lettrice e una riflessione sul maschilismo

PORTO CESAREO - "Quando Dio creò i tramonti, pensò che dovessero essere tanto belli da eguagliare le albe. Pensò che ogni giornata dovesse essere aperta dalla femminilità dell'alba e chiusa dalla mascolinità del tramonto. Penso che potesse essere un buon modo per insegnarci l'importanza del maschile e del femminile: il sublime equilibrio tra forze contrapposte. Praticamente nella notte dei tempi nasce quella tanto di moda parità di genere, che oggi usiamo come slogan, nella forma e quasi mai nella sostanza. Noi poi abbiamo fatto in modo che il maschile annientasse il potere femminile, soggiogandolo alle dinamiche malsane quotidiane, ove le albe che ogni donna porta dentro vengono puntualmente soffocate dal maschilismo malsano, che conduce gli animi a dormire, pur di non scorgere le albe".

Lo scatto di una nostra lettrice, Adele Caroppo, da Porto Cesareo.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione. L’utente si obbliga a non trasmettere contenuti in violazione di legge assumendosene la piena responsabilità. Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere le nostre condizioni generali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quando Dio creò i tramonti, pensò che dovessero essere tanto belli da eguagliare le albe"

LeccePrima è in caricamento