Venerdì, 24 Settembre 2021
La Foto del Giorno

Il muretto della pace nel pieno centro di Lecce

Ieri mattina il premio Nobel per la Pace Francisco Gnisci Bruno è stato il primo a firmare di pugno il "mattoncino" sul simbolico muretto della pace in pieno centro a Lecce

Ieri mattina il premio Nobel per la Pace Francisco Gnisci Bruno, italo-argentino, ex vicepresidente dell'associazione internazionale per la prevenzione della guerra nucleare, è stato il primo a firmare di pugno il "mattoncino" sul simbolico muretto della pace in pieno centro a Lecce. A seguire, tutti gli studenti dell'Istituto "Costa" hanno applicato sul muretto il biglietto riportante la propria testimonianza e sottoscrizione di partecipazione al grande evento che avrà luogo il 23 maggio prossimo proprio nel capoluogo salentino. Sotto un velo di pioggia, tutti in coro hanno sottoscritto l'impegno "Anch'io parteciperò alla Stella di Pace".

Si tratta della prima di una serie di iniziative che avranno l'obiettivo comune di promuovere la partecipazione alla gigantesca "Stella di Pace" umana che sarà realizzata a Lecce il 23 maggio. Partendo da piazza Mazzini, migliaia e migliaia di ragazze e ragazzi si dirameranno a catena in cinque direzioni diverse simboleggiando, appunto, una forma di stella (logo del movimento). Dopo questo "flash mob", tutti insieme raggiungeranno piazza Palio, dove si terrà il concerto: "Pace si può!". Un festoso jam party in cui musicisti e band, a partire dal primo pomeriggio, saliranno sul palco in forma gratuita a suonare e a far ballare tutti.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione per la pubblicazione della vostra fotografia.


N.B: LE FOTO CHE CI STATE INVIANDO SONO TANTISSIME. VI RINGRAZIAMO TUTTI E VI CHIEDIAMO DI PAZIENTARE, SE NON LE VEDETE PUBBLICATE SUBITO. PRIMA O POI SARANNO ON-LINE.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il muretto della pace nel pieno centro di Lecce

LeccePrima è in caricamento