rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
La rubrica per i lettori

Torre di Belloluogo: l'architettura militare nel parco leccese

Fu dimora di Maria d'Enghien, contessa di Lecce e regina di Napoli. Circondata da un fossato, risale all'epoca tardo angioina

LECCE - Nello scatto di Angelo Cagnazzo, di Poggiardo, la torre di Belloluogo che si erge nell'omonimo parco, all'ingresso nord di Lecce. Risalente all'epoca tardo angioina, concepita secondo i canoni dell'architettura militare, è tuttora circondata da un fossato. Fu anche dimora di Maria D'Enghien, contessa di Lecce e regina di Napoli. Interessante il fatto che a Lecce ci sia anche un'altra torre con le stesse caratteristiche, torre del Parco, che secondo la tradizione sarebbe stata costruita per volere di Giovanni Antonio Orsini del Balzo, figlio di Maria d'Enghien.

***

LeccePrima intende regalare questa rubrica ai suoi lettori. Si chiama "La foto del giorno" e scopo dell'iniziativa è pubblicare sul nostro giornale gli scatti che vorrete inviarci con una semplice e-mail all'indirizzo redazione@lecceprima.it

Vi invitiamo pertanto a dare sfogo al vostro estro fotografico e a firmare per LeccePrima la "Foto del giorno". Ma sono gradite anche due righe di commento, se siete d'accordo: dove è stata scattata la fotografia, per esempio, quando e perché. E allora, armatevi di obiettivo, fateci vedere di cosa siete capaci e occhio allo scatto!

P.S.: Nel momento in cui invierete le foto sarà sempre la redazione di LeccePrima a decidere se pubblicarla, oppure no. Inoltre la e-mail che ci invierete varrà come autorizzazione. L’utente si obbliga a non trasmettere contenuti in violazione di legge assumendosene la piena responsabilità. Per maggiori dettagli vi invitiamo a leggere le nostre condizioni generali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre di Belloluogo: l'architettura militare nel parco leccese

LeccePrima è in caricamento