L'area dell'istituto in stato di abbandono. La denuncia di un lettore

Il padre di uno studente della scuola alberghiera di via San Pietro in Lama ha rivolto un appello, affinché venga sistemata l'intera zona. "Vergognoso che nel 2013 l'ingresso possa versare in queste condizioni", ha dichiarato

Un tratto della via interessata dagli allagmanenti

LECCE  - La foto è stata scattata da un lettore. Esasperato. Padre di uno degli studenti che frequentano l'Istituto professionale alberghiero "Lucio Columella" di via San Pietro in Lama, a Lecce, si è rivolto alla redazione per denunciare lo stato di abbandono della zona.

L'asfalto, completamente pregno di acqua, avanzo delle copiose piogge dei giorni passati, è ancora stagnante, intralciando il normale transito delle auto e degli scolari.

"Credo sia vergognoso - ha scritto - "che nel 2013, in una società civile, se così si può dire, l'ingresso di una scuola e possa versare in queste condizioni, ormai da anni, e senza che nessuno faccia niente".

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento