Lunedì, 27 Settembre 2021
Moi te nde ticu quattru Ugento

Bacini con le alghe. A rischio stagione?

A seguito delle mareggiate invernali, le alghe ed i rifiuti hanno ostruito il flusso dell'acqua nei bacini di Ugento costruiti per la salubrità dei luoghi contro le zanzare e la malaria

A seguito delle mareggiate invernali, le alghe ed i rifiuti hanno ostruito il flusso dell'acqua nei bacini di Ugento costruiti per la salubrità dei luoghi contro le zanzare e la malaria. Ora, però, occorre intervenire.

Vorrei segnalare una situazione di degrado ambientale nei bacini di Ugento a Torre San Giovanni, con enorme danno per il Turismo ed e probabili effetti alla pubblica salute ed incolumità. Infatti, a seguito delle mareggiate invernali, le alghe ed i rifiuti hanno letteralmente ostruito il flusso dell'acqua in detti bacini, costruiti per la salubrità dei luoghi contro le zanzare e la malaria.

Poiché, da oltre un mese la proprietà consortile dei canali Ugento li Foggi, sembrerebbe avere difficoltà a risolvere il problema, considerata l'imminente stagione estiva, e l'approssimarsi della calura che accentuerà la fermentazione delle alghe e quindi del male odore, chiediamo alle autorità preposte di intervenire, anche se il Comune sembra intenzionato non volere prendere alcun provvedimento d'urgenza.

Elio Bellaluna
Ugento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bacini con le alghe. A rischio stagione?

LeccePrima è in caricamento