Venerdì, 30 Luglio 2021
Moi te nde ticu quattru

"blatte, topi e pulci: benvenuti nella città d'arte"

Torna l'estate, tornano anche animali e insetti che infastidiscono cittadini e turisti. "Ma il concetto di ospitalità non comincia proprio dall'igiene?"

Riceviamo e pubblichiamo una lettera sulle condizioni in cui versano molte vie di Lecce, in un momento in cui si affaccia sulla città un caldo micidiale che rischia di condurre ad una situazione di emergenza igienico-sanitaria e ambientale piuttosto seria.

di Valentina Anelli *

Anche quest'anno, puntualmente, blatte, ma anche topi e pulci, perché no, tornano ad animare le strade del centro (e non solo) della sedicente città turistica. Strana contraddizione quella secondo cui nel cuore di una città degli "eventi" e "ospitale" come ama definirsi, si possano compiere errori così grossolani coma la mancata igiene pubblica di tombini, cassonetti e strade, come se il concetto di "ospitalità" non cominciasse proprio dall'igiene. Ma al di là dell'attenzione e preoccupazione verso i turisti, o prima ancora di questo, sarebbe il caso di occuparsi della tutela e il benessere dei suoi abitanti, come punto di partenza di un comune, doveroso. Non è quindi possibile prescindere da questo elemento su cui fondare la gestione di una città "civile".

Numerosissime sono state in questi giorni le segnalazioni dei residenti della I Circoscrizione che mi sono giunte, in cui si solleva il problema delle mancate o approssimative disinfestazioni che descrivono situazioni gravissime in cui le blatte fuoriescono dai servizi, si rifugiano sotto i cuscini anche in famiglie con bambini molto piccoli.

Bene ha fatto il presidente della I Circoscrizione Centro-Mazzini, Pasquale Aralla - con il quale stiamo affrontando insieme il problema in questi giorni - a proporre un tavolo tecnico di concertazione con le imprese che gestiscono la nettezza urbana in città, proprio per monitorare la qualità dei servizi. Sarebbe altresì utile continuare a guardare il Consiglio circoscrizionale come ad uno strumento a disposizione dei cittadini per affrontare tematiche importanti per il benessere e la qualità della loro vita e affidargli la funzione sua propria di sintesi e collegamento tra cittadini e amministrazione comunale.


* Consigliere circoscrizionale dell'Ulivo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"blatte, topi e pulci: benvenuti nella città d'arte"

LeccePrima è in caricamento