Mercoledì, 4 Agosto 2021
Moi te nde ticu quattru

Costretto a denunciare il mal servizio alla Procura

Grabiele Marino, coordinatore del comitato indipendente dei "Numeri 0 - Signor nessuno" domani presenterà denuncia contro ignoti alla Procura di Lecce per interruzione della raccolta rifiuti

Il cassonetto stracolmo di rifiuti in via D’Onofrio a Lecce

"Come documentato dalle foto in allegato, in via D'Onofrio la ditta Aspica non effettua lo svuotamento del cassonetto da 5 giorni". E' quel che afferma Grabiele Marino, coordinatore del comitato indipendente dei "Numeri 0 - Signor nessuno". "Per ben due volte - scrive - ho avvisato il comando della Polizia municipale di Lecce, che ha poi provveduto a fare presente la cosa alla ditta interessata".


Mariano però non si ferma qui: "Domani, martedì 3 giugno, presenterò denuncia contro ignoti alla Procura della Repubblica di Lecce per interruzione di pubblico servizio, con la preghiera di indagare sulle responsabilità di chi ha elaborato, firmato ed attuato il nuovo capitolato. E come ulteriore beffa - conclude il coordinatore del comitato cittadino - ieri ho ricevuto la cartella esattoriale della Tarsu".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costretto a denunciare il mal servizio alla Procura

LeccePrima è in caricamento