Giovedì, 23 Settembre 2021
Moi te nde ticu quattru

Dacci le piste, Comune dacci le piste, dacci le piste!

"…Comune dacci le piste!" La critical mass è sfrecciata nel cuore di Lecce nei giorni scorsi. Cosa chiedono? Più piste per tutti. Non capite male. Si sta parlando di piste ciclabili

event_1453263

Li avete visti sfilare nei giorni scorsi, per le vie di Lecce? Sono i ragazzi di "Critical mass". Loro vogliono le piste ciclabili. Lo chiedono a gran voce. Con cori da stadio: "Dacci le piste, comune dacci le piste". Critical mass, spiegano, "è un semplice appuntamento di ciclisti che casualmente si ritrovano a percorrere tutti la stessa strada, magari lentamente... magari al centro della carreggiata...in una via solitamente trafficata... all'ora di punta. E' la dimostrazione pratica e reale di come un'altra città, più bella e divertente, sia possibile".

"E' un nuovo modo di vivere nelle nostre città inquinate. In poche parole, è uno strumento di lotta adottato da ciclisti di tutto il mondo per rivendicare maggiore spazio per le biciclette. L'idea di base è che una 'massa' di ciclisti, può essere molto ingombrante è può farsi vedere molto bene. Si tratta infatti di pedalare tutti insieme per le vie della città. L'itinerario non è deciso in partenza, ma affidato all'estemporaneità di chi sta avanti".


"Grazie all'associazione CicloAmici, che sta organizzando le varie criticalmass cittadine, e i membri del Meetup Lecce (amici di Beppe Grillo) ed anche alla partecipazione attiva di cittadini e ragazzi che si stanno facendo avanti per dare la sveglia a tutta la cittadinanza, si parlerà, durante lo spettacolo di Beppe Grillo (2Giugno alle Cave del Duca) della criticalmass e del sistema BikeSharing per sensibilizzare anche le (appena elette) alte cariche cittadine sulle soluzioni della mobilità a Lecce".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dacci le piste, Comune dacci le piste, dacci le piste!

LeccePrima è in caricamento