Direttamente dagli anni '70, ecco i pali dei fiori

Il "palo awards" lanciato da LeccePrima per colorare i piloni della metro che nascerà in città, prosegue con nuove partecipazioni da parte dei lettori

Paola Torsello ha disegnato "i pali dei fiori". Dedicati a tutti i nostalgici degli anni '70, i "pali dei fiori" trasformeranno Lecce in una città dell'amore, dove i giovani, indossando pantaloni a zampa d'elefante, potranno trascorrere giornate beate ascoltando i successi di Bob Marley. I "pali dei fiori" avrebbero anche il vantaggio di adeguarsi alla natura circostante. Ma il condizionale è di rito: prima si dovrebbe vedere qualche parco in giro.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento