Moi te nde ticu quattru

"E dopo le domeniche ecologiche, quelle ecoillogiche"

"Da domenica 2 dicembre sono nuovamente sparite le navette dai parcheggi d'interscambio e vai con lunghe code di auto su tutte le strade del centro"

traffi-4

di Gabriele Mariano *

Dopo le domeniche ecologiche del mese di novembre siamo passati alle solite domeniche ecoillogiche di dicembre. Da domenica 2 dicembre sono nuovamente sparite le navette dai parcheggi d'interscambio e vai con lunghe code di auto su tutte le strade del centro ( furbescamente riuscirete a rinviare l'accensione delle centraline a dopo le feste). Già al precedente assessore alla mobilità avevamo più volte chiesto di darci le navette la domenica, e non le vogliamo gratis ma alle parole difficilmente seguono i fatti.

Se i nostri amministratori vivessero di più la città capirebbero che è inutile ed altamente pericoloso tenere aperto il sabato e la domenica il tratto di via Liborio Romano tra via Battisti e via Trinchese, col flusso di pedoni le auto restano bloccate e quando tentano di passare c'è sempre il rischio di investire qualche pedone. Un ultima richiesta se e quando deciderete di spostare la centralina di viale Grassi potrete spostare la centralina di Santa Rosa su viale dell'Università e quella di Settelacquare in piazza Mazzini, ci sembra che si debba controllare l'aria dove c'è traffico.

* Coordinatore del Comitato indipendente dei numeri "0" signor nessuno
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E dopo le domeniche ecologiche, quelle ecoillogiche"

LeccePrima è in caricamento