Martedì, 27 Luglio 2021
Moi te nde ticu quattru Centro / Via Tito Schipa

L'eterno degrado di piazzetta Tito Schipa

"Passano le settimane, i mesi e gli anni, ma nulla si muove. La tela di protezione è ridotta a brandelli, per non parlare delle erbacce che hanno raggiunto una ragguardevole altezza. Quando una pulizia dell'area?"

 

“Passano le settimane, i mesi e gli anni ma, nell'area della piazzetta "Tito Schipa" nulla si muove e tutto resta nel degrado”. Un giornalista, nostro fedele lettore, Cesare De Carlo, torna sulla vicenda del cantiere nel centro della città, con alcune considerazioni sulle condizioni in cui versa l’intera area.  
“La tela di protezione è ridotta a brandelli, per non parlare poi delle erbacce che hanno raggiunto una ragguardevole altezza e che ricoprono, ormai, le antiche vestigia che sono state riportate alla luce.  Qualcuno sa dire cosa effettivamente si vuole fare di questa piazza?  Da tempo è cominciato il classico scaricabarile tra l'Amministrazione comunale e la Soprintendenza e non si capisce chi dei due deve dare il via libera per l'inizio dei lavori di ristrutturazione”.

“Ora i cittadini, i turisti e tutti quelli che passano da vicino non possono fare altro che constatare che, l'area in questione, è diventata un ricettacolo di rifiuti che, in una zona centrale di Lecce, non è roprio una bella cosa a vedersi. Nell'attesa (non si quando) che i lavori  possano finalmente inziare ed essere portati a compimento, il Comune non può almeno ripulire l'area dai rifiuti e dalle erbacce?”, conclude Cesare De Carlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'eterno degrado di piazzetta Tito Schipa

LeccePrima è in caricamento