Sabato, 18 Settembre 2021
Moi te nde ticu quattru

"La festa del Lecce avrebbe portato abbonamenti in più"

"La festa si deve fare". Lo dice a chiare lettere il consigliere del centro moderato Wojtek Pankiewicz. "Si è persa una grane occasione, avrebbe contribuito a tenere alto l'entusiasmo della tifoseria"

Piazza Mazzini gremita nella magica notte del ritorno in serie A.

di Wojtek Pankiewicz *

La festa per i cento anni del Lecce si deve fare. Ho chiesto alla Presidente della Commissione consiliare per lo sport, Francesca Mariano di convocare con urgenza un incontro, ponendo l'argomento all'ordine del giorno, anche se sono molto rammaricato, perchè l'Amministrazione avrebbe dovuto consultare già da prima i consiglieri comunali, molti dei quali sono tifosi giallorossi. Invece, siamo stati tenuti all'oscuro di tutto.

Ho delle proposte da fare che si possono realizzare anche a costo zero. Innanzitutto, una grande festa del popolo giallorosso in piazza Sant'Oronzo. Sul palco dirigenti, allenatori e giocatori del presente e del passato e tanti artisti e complessi salentini, i quali, sono certo, per il Lecce sarebbero disposti ad esibirsi gratis. Questa festa si sarebbe dovuta fare subito dopo Sant'Oronzo. Avrebbe anche contribuito a tenere alto l'entusiasmo di una tifoseria che era tornata a gremire il "Via del Mare" e il tutto si sarebbe tramutato pure in migliaia di abbonamenti. Si è persa una grande occasione.

Poi anche per altre ragioni si è lasciato andare in depressione il popolo giallorosso, col risultato che alla prima partita in casa sembrava che fossimo reduci da una disastrosa retrocessione con spalti grigi e semideserti. Oltre alla festa in piazza, è possibile anche organizzare, senza soldi, un mostra storica e qualche altra iniziativa socio-culturale, come, ad esempio una seria riflessione sulle norme anti-violenza, ecc.. Faccio appello a tutti coloro che amano il Lecce perché la festa possa tenersi e piano, piano, in un tripudio giallorosso, i trentamila possano tornare sugli spalti.

* Consigliere comunale del Centro moderato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La festa del Lecce avrebbe portato abbonamenti in più"

LeccePrima è in caricamento