Mercoledì, 22 Settembre 2021
Moi te nde ticu quattru Cavallino

Lo scempio ambientale sotto gli occhi di tutti

Riceviamo e pubblichiamo la nota di una lettrice, Elisabetta, che segnala lo scempio ambientale che tutti i giorni si può vedere ad uno svincolo di tangenziale. Ma nessuno interviene

2a-2

Riceviamo e pubblichiamo la nota di una lettrice, Elisabetta, che segnala lo scempio ambientale che tutti i giorni si può vedere ad uno svincolo di tangenziale. E mai come in questa circostanza le parole del sommo poeta sono più appropriate.

***

"Non ti curar di loro, ma guarda e passa. Sembra essere il motto preferito di cittadini e istituzioni. Quotidianamente, infatti, centinaia di vetture si immettono sulla tangenziale Est dall'uscita nei pressi di Cavallino, costeggiando uno dei meravigliosi esempi di "arte moderna" prodotti dall'uomo, incurante delle conseguenze.

La domanda è semplice: com'è possibile che nessuno se ne sia accorto, nonostante ogni giorno vi sia un nuovo elettrodomestico a incrementare il cumulo di spazzatura inquinante e pericolosa? Possibile che nessuno si indigni? Ogni commento è inutile: le immagini parlano da sole!

Speriamo solo che anche grazie a questo quotidiano on line qualcuno raccolga l'appello e si preoccupi di ripulire e vigilare affinché tale scempio, non solo per gli occhi, ma anche per la natura, non si ripeta più. La responsabilità non è solo di chi amministra, ma anche di chi vive questo nostro territorio bellissimo, ma scarsamente rispettato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo scempio ambientale sotto gli occhi di tutti

LeccePrima è in caricamento