Martedì, 27 Luglio 2021
Moi te nde ticu quattru

"Parcheggiatori abusivi e cittadini perseguitati"

Il componente del Dipartimento tematico nazionale di "Italia dei Valori", Giovanni D'Agata rilancia il problema microcriminalità a Lecce. "Sono infatti pervenute segnalazioni da parte di cittadini "perseguitati" dai parcheggiatori abusivi che imperversano nelle strade del centro di Lecce, viale Marconi, viale dello stadio altezza del "Centrum", piazza Libertini, per citare solo alcune zone. Al rifiuto di pagare la sosta dell'auto - scrive - prima ti tolgono i tappi dai copertoni, se la sosta è di breve durata, altrimenti ti tagliano le ruote.

"Visto che tutto avviene nelle ore notturne - aggiunge - al cittadino non rimane altro che rimuovere l'autovettura portandola con le ruote a terra lontano da quell'area per evitare di lasciarla in balia di questi balordi, provocando ulteriori danni ai cerchi. Presentare la denuncia all'autorità è praticamente inutile perché è nei confronti di ignoti. Forse - conclude - è necessario cha la polizia municipale svolga con più vigore le funzioni di vigilanza sul territorio comunale non essendovi al momento altre alternative per perseguire questi reati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Parcheggiatori abusivi e cittadini perseguitati"

LeccePrima è in caricamento