Al gong finale arrivano Stendardo e Budyanskiy. E Basta

Il Lecce, nell'ultimo giorno di calciomercato, piazza tre colpi e rinforza la squadra cn due innesti in difesa. Arriva Stendardo e il laterale Dusan. Il nuovo trequartista sarà lo svizzero Frontino

Boudiansky. Per lui un ritorno.
A ridosso del gong finale, il Lecce piazza il trittico di colpi che servivano per innervare la squadra nei reparti che all'esordio si sono dimostrati più flaccidi. Il ds dei giallo-rossi Guido Angelozzi dopo un'intensa giornata di trattative ha chiuso il calciomercato piazzando tre acquisti che elevano e non poco lo spessore tecnico della squadra giallo-rossa, colmando le crepe affiorate all'esordio contro il Torino. Sono stati puntellati il reparto difensivo e la zona centrale del campo con gli arrivi nel Salento del forte centrale difensivo Guglielmo Stendardo, del laterale di fascia destra di nazionalità serba Basta Dusan e con il ritorno in maglia giallo-rossa di Viktor Boudiansky, dopo la parentesi nel Salento conclusa con la promozione in serie A.

L'acquisto più pregiato è sicuramente l'arrivo del possente centrale di difesa, 27enne, Guglielmo Stendardo dalla Lazio, il cui nome in questa sessione di mercato era stato accostato a squadre di primissima fascia. Al fotofinish le prestazioni del centrale, con la formula del prestito sono state acquisite dal Lecce che ha battuto un'agguerrita concorrenza. L'accordo con Lotito è stato chiuso proprio a ridosso dell'orario di chiusura.

Un altro acquisto per la difesa arriva dall'Est. Si tratta del serbo Dusan Basta, 24 anni. È stato il vice-capitano della Stella Rossa Belgrado, capitano della nazionale serba U21, con la quale ha anche partecipato agli Europei di categoria 2007 classificandosi al 2° posto, dietro l'Olanda. È dal 2005 nel giro della nazionale maggiore (prima in quella serbo-montenegrina, poi in quella serba), con la quale ha partecipato al campionato del mondo 2006, pur senza giocare. Voci di mercato lo avevano accostato al nome della Steaua Bucarest, alla Fiorentina e allo Sporting Lisbona. In estate si è aggregato, invece,con l'Udinese, ma a sorpresa, per problemi relativi all'ingaggio, passa al Lecce.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo acquisto riguarda un rinforzo per il settore giovanile. Angelozzi ha acquistato il talentuoso centrocampista del Grasshopers, Gianluca Frontino, di 21 anni. Dopo la scoppola rimediata all' "Olimpico" di Torino, la società giallo-rossa ha rinforzato un organico azzoppato con tre rinforzi di qualità ed ora nella griglia di partenza del campionato di serie A, il Lecce ha le armi per poter "gareggiare" nel difficile mini-torneo riservato alle squadre che lotteranno per rimanere nel calcio che conta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento