Domenica, 1 Agosto 2021
Sport

Al Via Del Mare, sabato è una sfida “reality” nel nome della solidarietà

Presentato a Palazzo Carafa il progetto che coinvolge 24 scuole calcio che si sfideranno il 21 aprile allo stadio. In serata, una partita a sfondo benefico con i big del "Grande Fratello" e quelli de "L'Isola dei Famosi"

LECCE - E’ stato presentato oggi nell’aula consiliare di Palazzo Carafa, il progetto “Campioni in tour 2011/2012 e la relativa tappa leccese denominata Campioni al Via del Mare. Il progetto si chiuderà con una partita a sfondo benefico il cui ricavato sarà utilizzato per acquistare prodotti o medicinali di primaria necessità per aiutare i piccoli ospiti del reparto pediatrico dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce.

“L’idea - ha spiegato l’organizzatore dell’evento, Francesco Gullo - è nata nel 2010: Volevamo dare l’opportunità ai bambini di giocare, almeno per un giorno, in uno stadio di serie A. Quest’anno abbiamo scelto il Via del Mare per disputare il primo torneo nazionale giovanile riservato alla categoria pulcini, i bambini nati tra il 2001 e il 2002. È da apprezzare il fatto che l’amministrazione comunale di Lecce non ha assolutamente confuso questa iniziativa con la politica”.

L’appuntamento è fissato per sabato 21 aprile. Dalle ore 10 fino alle ore 18.30 è previsto un maxi torneo di calcio giovanile al quale prenderanno parte ventiquattro scuole calcio della provincia di Lecce. Verranno disputate partite da 15 minuti sul rettangolo verde del Via del Mare. Alle 19 inizieranno invece le premiazioni per tutti i giovani calciatori con la consegna di coppe e medaglie.

Per la prima volta nella nostra città – sottolinea l’assessore allo Sport, Nunzia BrandiIMG_3069-2 – viene organizzata una iniziativa di questo tipo. L’obiettivo è quello di regalare una giornata da sogno ai bambini che vedono il Via del Mare come un traguardo e nello stesso tempo dare una mano ai bambini meno fortunati”.  

“L’Unione Sportiva Lecce – ha aggiunto il segretario generale del sodalizio giallorosso, Adolfo Starace  – ha aderito con convinzione ed entusiasmo a questo progetto. Sarà  una vera e propria festa dello sport grazie alla quale daremo una piccola risposta alle speranze e alle aspirazioni di tantissimi bambini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Via Del Mare, sabato è una sfida “reality” nel nome della solidarietà

LeccePrima è in caricamento