Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

ALESSIA PERRONE VINCE IL MASTER "CIRCUITO BABOLAT"

Ancora sugli scudi Alessia Perrone del Circolo tennis Lecce, che si è aggiudicata il Master Nazionale "Babolat" dopo aver vinto le tappe più importanti disputatesi in Puglia

Ancora sugli scudi Alessia Perrone del Circolo tennis Lecce, che si è aggiudicata il Master Nazionale "Babolat" dopo aver vinto le tappe più importanti disputatesi in Puglia, tra cui quella ospitata nel giugno scorso dal Lecce Club Tennis, che le ha permesso di guadagnare i punti necessari per balzare in testa alla classifica nazionale e partecipare quindi al Master. La competizione si è svolta dall'1 al 6 novembre sui campi del famoso Circolo Tennis "Real Village" di Roma e ha chiuso la fase nazionale del circuito "Babolat" suddiviso in 15 tappe disputatesi in tutta Italia nel corso di quest'anno. Non solo: vincendo il prestigioso Master, Alessia Perrone accede di diritto al Master Internazionale di Parigi, dove si affronteranno tutti i vincitori dei Master "Babolat" disputatisi in tutto il mondo, una bella occasione per confrontarsi con atlete provenienti da tutto il mondo.

Infatti a questi tornei possono partecipare solo i vincitori dei Master che si sono svolti in ogni nazione: «Questo è il giusto riconoscimento non solo ad Alessia Perrone, ma anche al suo allenatore leccese, maestro Enrico Ranieri, al preparatore atletico prof. Oronzino Ingrosso ed allo staff tecnico dell'Accademia di Bari guidata dal Maestro Michelangelo Dell'Edera», ha dichiarato Elio Pagliara, presidente della FIT provinciale.

Dopo la prestigiosa vittoria del "Lemon Bowl", l'anno scorso a Roma nella categoria Under10, Alessia si è ripetuta vincendo e convincendo anche i tecnici nazionali nella categoria superiore degli Under 11. Attualmente è l'atleta Under 11 più forte d'Italia, tanto che Michelangelo Dell'Edera, responsabile nazionale Under 12/14, insieme allo staff tecnico nazionale guidato da Corrado Barazzutti e Renzo Furlan, la tengono sotto osservazione per inserirla già da quest'anno nel Team Italia che raggruppa le quattro atlete più forti sul territorio nazionale.

Tornando al Torneo di Roma Alessia ha battuto, in successione, Cortopassi di Alessandria per 4/1, 4/0; Brancato di Palermo per 4/2, 4/1; Savoldi di Torino per 4/0, 4/1. In semifinale ha superato la Leoni di Benevento (già battuta a nella finale del Lemon Bowl di Roma) per 4/2, 4/0, accedendo così alla finale dove ha battuto per 4/2, 4/1 la Chinellato di Como, senza lasciare quindi neanche un set alle sue avversarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ALESSIA PERRONE VINCE IL MASTER "CIRCUITO BABOLAT"

LeccePrima è in caricamento