Alixia Sannicola Scuola Volley, confermata Tiziana De Monte

L'esperta giocatrice di Nardò è il primo tassello della squadra di coach Parentela

Primo annuncio ufficiale per l'Alixia Sannicola Scuola Volley che scalda i motori in vista del prossimo campionato di Serie C 2018/2019. La società del presidente Lupo si sta muovendo per affidare a coach Parentela una squadra in grado di ben figurare e, in quest'ottica, il primo colpo di mercato riguarda la conferma dell'opposto Tiziana De Monte, uno degli elementi chiave della passata stagione.

L'esperta fuorimano originaria di Nardò, classe 1975 per 168 centimetri di altezza, vanta un lungo curriculum che l'ha vista protagonista per diversi anni nei campionati di Serie B2 e C con le casacche di Spezzano Albanese, Varese, Ostuni, Maglie, Nardò, Spongano e Alessano. Per lei si tratta del terzo anno consecutivo con la maglia delle Fenici.

«Ho accettato di rimanere con l’Alixia Sannicola - ha dichiarato Tiziana De Monte - perché sono una giocatrice che se sta bene in un ambiente ci rimane a lungo con lo stesso entusiasmo, voglia e passione come il primo giorno. Nella mia lunga carriera, dopo aver visto tante società scomparire dal giro di questi campionati, per me è gratificante poter dare una mano ad una giovane società con la voglia di riportare il volley ai valori di un tempo dove l’unica cosa che conta è il piacere di stare insieme e condividere questa passione in un ambiente possibilmente sano. Se i risultati verranno saranno la giusta soddisfazione e ricompensa dei sacrifici di tutti».

Con l'innesto di De Monte comincia quindi a prendere forma il roster sannicolese e il presidente del sodalizio nero-arancio, Eligio Lupo, commenta con soddisfazione: «Quella di De Monte è una conferma importante sia dal punto di vista tecnico che da quello dello spogliatoio vista l’esperienza e le capacità dimostrate nel corso degli ultimi due anni. Si tratta di uno degli elementi chiave della squadra e sicuramente rappresenta un ottimo punto di riferimento per coach Parentela e per le altre atlete».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Preso presunto assassino: fascette per torturare le vittime e un piano folle per l’omicidio

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento