Via del Mare, le foto dei giallorossi in campo: si corre tanto, ma da soli

Allenamenti individuali e facoltativi per i calciatori in vista della ripresa in gruppo prevista per il 18. La Lega Serie A preme per ammorbidire il protocollo

Foto Anza e Marco Lezzi per Us Lecce.

LECCE - Le foto di alcuni calciatori giallorossi impegnati in allenamenti individuali al Via del Mare di Lecce testimoniano la volontà del calcio italiano professionistico di ripartire. L'orientamento della Lega di Seria A è chiaro da tempo: fare di tutto per portare a termine la stagione interrottasi alla 26esima giornata. 

La ragione principale dietro questa determinazione risiede nella necessità di incassare la quota rimanente dei diritti tv, liquidità indispensabile per onorare gli impegni con i calciatori. Un calcio senza pubblico è difficile ma immaginare, ma gli spalti vuoti sono il prezzo "minore" da pagare a fronte delle grandi difficoltà finanziarie cui andrebbero incontro molti club, ma non il Lecce.

Negli scatti ufficiali inviati dal club si vedono Majer, Lapadula, Tachtsidis, Rossettini impegnati in ripetute sul manto erboso dello stadio, mentre Petriccione è alle prese con una fase di lavoro diversa. Per il momento sono vietate le sedute collettive e, comunque, non c'è l'obbligo di allenarsi. Da lunedì 18 le sedute dovrebbero tornare a essere quelle solite, precedenti l'emergenza sanitaria, e fino al 2 giugno ogni club si rinchiuderà in una sorta di compartimento stagno, di ritiro fuori stagione.

In vista della nuova fase resta da ufficializzare un protocollo di prevenzione validato dal governo. La grande incognita riguarda le conseguenze che innescherebbe la presenza di un caso positivo tra i calciatori, tanto più una volta ripreso il campionato, i viaggi, un minimo di vita sociale: per molti club non si dovrebbe andare oltre la settimana di quarantena per il giocatore infetto e l'obbligo di tampone per gli altri, con via libera in caso di esito negativo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • La ministra dell'Istruzione boccia Emiliano: "La Puglia riapra le scuole"

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

  • Aggressione furibonda a colpi di martello: lui in ospedale, i cognati in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento