Posticipo domenicale per Aurispa Alessano sul campo della Sigma Aversa

La squadra di mister Bosco è reduce da due sconfitte consecutive, mentre l’Aurispa viene dalla vittoria casalinga su Massa

Posticipo domenicale per l’Aurispa Alessano, impegnata sul difficile campo della Sigma Aversa. La squadra di mister Bosco è reduce da due sconfitte consecutive, mentre l’Aurispa viene dalla vittoria casalinga su Massa.

Bisci e Baldari gli ex dell’incontro. Prima battuta alle 19,30. Difficile impegno per l’Aurispa Alessano nel posticipo domenicale della quinta giornata del campionato di A2 UnipolSai. Ad attendere i ragazzi di Paolo Tofoli ci sarà una Sigma Aversa con il dente avvelenato per i risultati altalenanti che sta ottenendo in questo inizio di stagione, la squadra di coach Bosco è reduce da due sconfitte consecutive ed in classifica è dietro di un punto rispetto ai rivali di giornata. Ma la semplice fredda lettura dei numeri non deve distogliere Alessano, in quanto si troverà di fronte una delle squadre qualitativamente più attrezzate del girone.

Infatti dopo una prima stagione in Serie A (dopo quasi 30 anni dall’ultima volta) conclusasi con una sorprendente Pool Promozione, in Campania c’è maggiore entusiasmo ed il presidente Sergio Di Meo si è regalato due colpi da novanta come il centrale nazionale spagnolo Alejander Vigil Gonzalez e lo schiacciatore bulgaro Alexander Simeonov. Alla corte di coach Pasquale Bosco anche uno dei pezzi pregiati del mercato, il palleggiatore ex Tuscania Riccardo Pinelli, che avrà sulla sua diagonale il confermato Andrea Santangelo.

La società normanna ha poi deciso di riconfermare i tre napoletani doc, idoli del pubblico del PalaJacazzi: lo schiacciatore, nonché capitano, Enrico Libraro (alla sua quattordicesima stagione in A2), il centrale Mario Giacobelli e il libero Marco Vacchiano. A completare il roster tutti volti nuovi rispetto alla scorsa annata: il palleggiatore Tommaso Grassi, l’opposto Filippo Boesso, il centrale Stefano Catena, lo schiacciatore ex Alessano Simone Baldari e i due giovanissimi (doppio salto dalla C alla Serie A2) Davide Montò e il libero Emanuele Marra. La partita verrà trasmessa in diretta streaming sui canali di Lega Volley Channel e in diretta radiofonica sulle frequenze di MondoradioTuttifrutti e www.mondoradiotuttifrutti.net

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento