Sconfitta in casa che brucia per l'Aurispa Alessano

Un impalpabile Alessano subisce la prima sconfitta interna ad opera di un’ordinata Videx Grottazzolina e per la prima volta in stagione dà la sensazione di non combattere

Un impalpabile Alessano subisce la prima sconfitta interna ad opera di un’ordinata Videx Grottazzolina e per la prima volta in stagione dà la sensazione di non combattere. Tofoli furibondo con i suoi a fine gara. Aurispa Alessano: Aurispa Alessano a secco nell’anticipo casalingo della sesta giornata al cospetto di una Videx che non ha dovuto far molto più dell’ordinario per portare a casa l’intera posta in palio, ottenendo così la prima vittoria in trasferta.

I padroni di casa, guidati da mister Tofoli, presentano in campo la formazione base con Alberini- Culafic, Usai e Tomassetti al centro, Lazzaretto con Lipinski in banda e Bisci libero. Gli ospiti, allenati da Ortenzi, partono con Cecato in regia, al centro Fiori e Salgado, Morelli opposto, Vecchi e Richards in banda e il libero Calistri. Il match parte con uno leggero svantaggio per i biancoazzurri , ma la squadra recupera facilmente terreno arrivando al pareggio sul 3-3 . Le squadre sono molto fallose e non si assiste ad un bel match, Culafic sbaglia tanto e viene sostituito da Lugli.

Grottazzolina inizia a sbagliare meno e senza difficoltà porta a casa il parziale per 19-25. Nel secondo set Culafic riprende il suo posto, ma Alessano appare la brutta copia di quella vista fino ad ora e i marchigiani scappano sul 3-6 con Tofoli che chiama time out ma non riesce a dare la scossa ad un abulico Alessano. Grottazzolina senza particolari problemi riesce a mantenere i 3 punti di vantaggio,Alberini è molto impreciso e sul 17-21 Tofoli blocca nuovamente il gioco. Cambio di palleggiatore con Cordano che prende il posto di Alberini e i biancazzurri con una prodigiosa rimonta arrivano a conquistarsi due set point che non riescono a concretizzare. Un muro di Morelli su Lipinski fissa il punteggio sul 25-27 per la Videx che si porta avanti di 2 set. Il terzo parziale parte con il ritorno in campo di Alberini, ma l’ Aurispa non riesce ad entrare in partita e la squadra marchigiana va sul 5-9 con Tofoli che è costretto a chiamare il discrezionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Aurispa rimane a galla grazie ai tanti errori in battuta di Grottazzolina che comunque conserva il vantaggio per tutta la prima parte del set. Alessano dà i primi segnali di ripresa e con Lipinski al servizio mette la testa avanti. L’inerzia del set è segnata e i padroni di casa chiudono per 25-21. Alessano parte meglio nel quarto set e si porta sul 5-2 ma viene subito ripreso dalla Videx che con Vecchi al servizio segna un parziale di 8-0 che sa di KO. Alessano cerca di reagire e si porta a meno 1 (20-21), ma gli ospiti non mollano e riescono a chiudere per 21-25 aggiudicandosi i tre punti. Così Mister Tofoli a fine partita: “Non c’eravamo, abbiamo fatto una pessima partita. Non ci sono scusanti, abbiamo giocato malissimo un po’ in tutti i set. La pallavolo è uno sport di testa, e se non ci sei con la testa, difficilmente riesci a vincere. Pochi alibi, ci faremo un esame di coscienza. Questa era una partita che potevamo vincere, e forse è stata la prima in cui non abbiamo combattuto” Aurispa Alessano: Alberini 4 , Culafic 17 , Usai 7 , Tomassetti 6 , Lipinski 11 , Lazzaretto 15 , Bisci (L); Cordano , Lugli , Russo 1 , Loglisci , Peluso n.e. , Morciano (L) n.e. .All.:Tofoli; II° All.: Bramato Ace 4 , Battute sbagliate 10 , Muri 15 , Ricezione 57% pos. 32%prf. ; Attacco 44% Videx Grottazzolina: Cecato 3 , Morelli 20 , Salgado8 , Fiori 7 , Richards 18 , Vecchi 17 , Brandi G. (L), Pison n.e. , De Fabritiis n.e., Brandi N. n.e. , Romagnoli n.e. , Gaspari , Minnoni , Calistri (L). All.: Ortenzi, II° All.: Cruciani Ace 7 , Battute sbagliate 21 , Muri 13 , Ricezione 46% pos. 30% prf ; Attacco 46% Raffaella Caccioppola - Claudio Ciardo Area Comunicazione Pallavolo Azzurra Alessano

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento