rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Proficua la trasferta romana / Gallipoli

Ballo e danze vincenti, la “Disc’n Roll Dos” riporta a casa il titolo di campione d’Italia

Riconoscimenti di squadra e premi individuali per i ballerini del centro danze di Gallipoli che ha preso parte ai campionati italiani che si sono svolti nell’ultimo weekend a Pomezia. Premi conquistati nelle categorie show dance, hip hop e danza contemporanea

GALLIPOLI - Si sono svolti nell’ultimo weekend appena trascorso, in quel di Pomezia, i campionati  italiani di danza Anmb “Ciao 2023”. Si tratta della 78esima edizione promossa dall’associazione nazionale dei maestri di ballo con la prima parte di gare, dedicata alle danze artistiche. In scena balli e danze accademiche, coreografiche, folkloristiche, popolari, etniche, aerobiche, street.

Anche con la formula "open", a libera partecipazione per i tesserati di qualsiasi associazione, ente o federazione al cospetto di una giuria formata da grandi professionisti per ogni settore del concorso.

Competizione alla quale ha preso parte il centro danze “Disc’n Roll Dos” di Gallipoli, dei maestri Daniel Cataldi e Sara Antonaci, che ha riscosso tantissimi consensi tanto da portare a casa svariati premi.

Nel dettaglio nella giornata di sabato, 3 giugno, nella categoria show dance, sotto la guida dei maestri Sara Antonaci e Antonio Carrozza i giovani ballerini (dai 5 ai 22 anni) hanno incamerato un primo posto nella categoria 6/19 con la coreografia “Notre dame”; un altro primo posto  nella categoria 6/12 con la coreografia “Alice in the wonderland”. E ancora un primo posto nella categoria Open, con la coreografia “The greatest showman”

IMG-20230604-WA0009

Nella categoria hip hop, sotto la guida del maestro Mattia Morciano i ballerini della scuola gallipolina hanno ottenuto invece un secondo classificato nella categoria 6/10 con la coreografia “Baby power” e un quarto classificato nella categoria 6/19 con la coreografia “Intergalactic”.

Nella giornata di domenica 4 giugno invece, nella categoria danza contemporanea, sotto la guida delle maestre Barbara e Giulia Micaletto, i ballerini hanno centrato il primo premio  tanto nella categoria 6/12 con la coreografia “Dopo un attimo”, quanto nella categoria 6/15 con la coreografia “In one sip”.

I maestri del centro danze “Disc’n Roll Dos” si sono dichiarati soddisfatti per l’ottimo risultato raggiunto poiché dopo tre anni di stop forzato  per le restrizioni dovute alla pandemia, la scuola ha riportato a casa il titolo di campione d’Italia.

“Un doveroso ringraziamento va a tutti i genitori e allo staff per il supporto logistico e morale” hanno commentato all’unisono i maestri, “portando un tifo strepitoso e facendo sentire i giovani ballerini a casa”.

IMG-20230604-WA0011

Un merito speciale è rivolto ovviamente a tutti i ballerini, molti dei quali alla loro prima esperienza in una competizione di tale calibro. Della compagine impegnata nella trasferta laziale hanno fatto parte Alice Ardito, Isabella Ardito, Camilla Barba, Benedetta Buccarella, Anna Busti, Noemi Busti, Ylenia Carletta, Giorgia Cataldi, Noemi Cataldi, Nicole Cataldo, Stella Corciulo, Vittoria Corciulo, Giusy Faenza, Clarissa Gautenti, Martina Ginaldi, Alice Monteleone, Sophia Occhilupo, Olga Peschiulli, Elisa Trianni, Gioia Ungherese, Francesca Venneri, Marina Zacà, Sara Faenza, Asya Sansó, Michael Cortese, Matilde Liviello, Benedetta Abate, Ludovica Barba, Marika Carletta, Antonio Carrozza, Chiara Cataldi, Desy Coppola, Giada Corciulo, Aurora Fiore, Giulia Ginaldi, Chiara Nocita, Aurora Pacella, Nicole Palermo, Marta Pedaci, Maria Pia Segato, Anna Ungherese e Alice Varricchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballo e danze vincenti, la “Disc’n Roll Dos” riporta a casa il titolo di campione d’Italia

LeccePrima è in caricamento