Sport

Verso la finale: Gustinetti punta su Chevanton e Jeda. Agli Allievi 11 reti

Amichevole al Via del Mare: il tecnico del Lecce pare intenzionato a riconfermare il tandem d'attacco costituito dall'uruguagio e dal brasiliano. Vanin e De Rose in ballottaggio per un posto a centrocampo. Doppiette di Foti e Chiricò

Giacomazzi salta un avversario nell'amichevole contro gli Allievi.

LECCE – Se non fosse stato per una gran parata del suo portiere, Bleve, il Lecce avrebbe ribadito contro gli Allievi il risultato dell’amichevole della scorsa settimana. E’ finita invece 11 a 0, ma per una questione scaramantica - c’è da scommettere - non si sarebbe arrabbiato nessuno per la rete incassata.

Gustinetti ha riproposto la coppia d’attacco formata da Jeda e Chevanton e tutto lascia pensare che anche a Carpi, nella gara di andata della finale che vale la serie B, sarà questo il tandem d’attacco. Buone chance di scendere in campo dal primo minuto le ha anche Vanin, in quell'inedito ruolo di interno di centrocampo ricoperto contro la Virtus Entella, sebbene il brasiliano sia in ballottaggio con De Rose, più votato alla copertura.

La prima frazione si è conclusa con il risultato di 6 a 0. Ha aperto la goleada Jeda, seguito da tre goal di Chevanton, poi sostituito da Chiricò a scopo precauzionale: l’ultimo è stata realizzato su rigore, calciato poi anche da Bogliacino (e realizzato), l’altro rigorista della squadra. Di Memushaj ed Esposito le altre due marcature. Nella ripresa sono andati in rete due volte Chiricò e altrettante Foti; un goal per Ferrario.  Fermo Zappacosta, che domani pomeriggio sarà visitato ad Arezzo dal professor Cerulli dopo l’infortunio rimediato nell’ultima partita (distorsione del ginocchio destro con sospetto interessamento dei legamenti), hanno lavorato in differenziato Pià, D’Ambrosio, Di Maio e Bustamante.

La comitiva giallorossa partirà domattina alla volta dell’Emilia Romagna dove perfezionerà la preparazione del match di domenica. Allo stadio di Carpi potranno essere presenti non più di 800 tifosi giallorossi: la questura di Modena ha anche concesso al club biancorosso la possibilità di integrare i 689 posti della Curva Est Ospiti con 111 di Tribuna Azzurra, e per domani è attesa una decisione sull'iniziativa che consente ad ogni tesserato di portare allo stadio una persona priva di tessera del tifoso.

Il tabellino.

Lecce (primo tempo): Benassi; Diniz, Martinez, Esposito, Tomi; Vanin, Giacomazzi, Memushaj; Bogliacino; Jeda, Chevanton (Chiricò).

Lecce (secondo tempo): Bleve; Kalombo, Ferrario, Vinicius, Fatic; De Rose, Tundom Guastamacchia; Falco, Chiricò; Foti.

Marcatori: Jeda, 3 Chevanton, Memushaj, Esposito, 2 Chiricò, 2 Foti, Ferrario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso la finale: Gustinetti punta su Chevanton e Jeda. Agli Allievi 11 reti

LeccePrima è in caricamento