Amichevole per il Lecce: contro il Cosenza di Braglia un test importante

Sabato alle 18 al Via del Mare una gara per tenere alto il ritmo dopo appena due giornate di campionato e per vedere all'opera Imbula e Babacar

Una foto di Lecce-Cosenza (aprile 2019).

LECCE - Sabato prossimo alle 18 il Lecce affronterà il Cosenza in una gara amichevole al Via del Mare. Approfittando della pausa dei campionati di A e B per gli impegni della Nazionale, le due squadre scenderanno in campo per non perdere il passo verso l'obiettivo di guadagnare quanto prima il ritmo partita.

Dopo appena due giornate della stagione regolare il Lecce è rimasto fermo a zero punti (sconfitto da Inter ed Hellas Verona), mentre i calabresi hanno ottenuto un pareggio (nel derby col Crotone prima della sconfitta in casa contro la Salernitana). 

Il test match sarà l'occasione per vedere in campo per la prima volta Giannelli Imbula e Khouma Babacar, gli ultimi arrivati in casa giallorossa che da oggi sono al lavoro insieme ai nuovi compagni di squadra. Mediano franco-congolese il primo, punta centrale senegalese il secondo, hanno rispettivamente 27 e 26 anni. 

Alla ripresa del campionato il Lecce è atteso a Torino dalla squadra granata (lunedì 15 ore 20.45). I piemontesi dopo aver superato in casa per 2 a 1 il Sassuolo sono andati a vincere contro l'Atalanta per 3 a 2  (partita giocata a Parma).

Incasso in beneficenza 

"L’ingresso - precisa la società con una nota - dovrà avvenire necessariamente tramite biglietto nominativo e a pagamento, al fine di garantire una serie di servizi indispensabili per il corretto svolgimento dell’evento. L’incasso, al netto delle specie necessarie per l’organizzazione dell’evento, sarà devoluto in beneficenza".

Peranto, i tifosi sono invitati a rispettare la disciplina dei titoli di accesso e del regolamento d’uso dello stadio, di premunirsi, in tempo utile, del biglietto d’ingresso e di raggiungere il "Via del Mare" con debito anticipo per evitare lunghe code davanti ai varchi d’accesso e ai botteghini.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colto da malore al volante, fa a tempo ad accostare ma poi muore

  • Si recide l'arteria radiale del polso potando i suoi ulivi: 67enne muore dissanguato

  • Agenzia funebre nel mirino: data alle fiamme da ignoti, del tutto distrutta

  • Un violento scontro fra due veicoli: feriti entrambi i conducenti

  • Rimandata a casa con un antidolorifico per l’emicrania, ma aveva un ictus: indagato il medico

  • Mafia, droga e spari all’ombra delle “Vele”, chieste condanne per due secoli e mezzo

Torna su
LeccePrima è in caricamento