Sport

Anche Fabiano rimane a Lecce. Il ritiro a Tarvisio

Come già accaduto per Munari con il Palermo, anche Fabiano continuerà a giocare nel Lecce. Il difensore brasiliano, 26enne, al secolo Medina da Silva, è stato riscattato dal Monza

Come già accaduto per Munari con il Palermo, anche Fabiano continuerà a giocare nel Lecce. Il difensore brasiliano, 26enne, al secolo Medina da Silva, è stato riscattato dal Monza dal direttore sportivo Guido Angelozzi, con cui il club di via Templari deteneva quota di partecipazione. Un secondo caposaldo, dunque, per la formazione del neo-tecnico Mario Beretta. Fabiano, arrivato in sordina dalla Brianza, ma già con la fama di difensore centrale-bomber (in C1 ha collezionato svariate presenze e 7 reti, una con la casacca della Lucchese e ben sei con quella dei lombardi) è diventato nel tempo uno dei giocatori più utilizzati da Giuseppe Papadopulo e anche Beretta potrebbe dargli fiducia nel salto di categoria in serie A.


Nella scorsa stagione ha disputato 22 gare, spesso da titolare, segnando un gol in Lecce-Frosinone. Alto 1 metro e 92 centimetri, è un gigante difensivo che spesso si porta in avanti alla ricerca del gol di testa. E intanto, il Lecce ha comunicato la sede del ritiro pre-campionato, che, come sempre negli ultimi anni, sarà a Tarvisio, in provincia di Udine. I giocatori del Lecce si ritroveranno sabato 19 luglio, fino al 13 agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Fabiano rimane a Lecce. Il ritiro a Tarvisio

LeccePrima è in caricamento