Sport

Tessere omaggio per lo stadio, al sindaco la richiesta di uso a fini sociali

Per il movimento Andare Oltre è il momento di dare piena attuazione al primo articolo della convenzione tra Us Lecce e Comune

LECCE – Convertire la discussa prassi delle tessere omaggio per le partite del Lecce in uno strumento di inclusione sociale e di promozione sportiva. In tal senso il movimento politico Andare Oltre, rappresentato in consiglio comunale da Massimo Fragola, ha protocollato una richiesta indirizzata al sindaco Carlo Salvemini e al vice, Alessandro Delli Noci.

Con l’Us Lecce, infatti, esiste da tempo una convenzione per l’utilizzo dello stadio di Via del Mare che riserva, tra l’altro, 134 tessere agli amministratori comunali. In base al primo articolo, dovrebbero essere destinate anche a fini educativi e sociali. La realtà è stata invece ben diversa dalla lettera della convenzione per cui l’utilizzo delle tessere è stato quasi sempre esclusivo a beneficio del detentore.

Negli ultimi anni la questione degli interessi di favore si è riproposta più volte: nel 2011, in attesa del rinnovo della convenzione poi avvenuto nella successiva primavera, l’allora sindaco Paolo Perrone annunciò di aver rinunciato alla sua tessera omaggio invitando tutti i consiglieri a fare altrettanto. A settembre del 2012 lo stesso fece l’attuale primo cittadino, Carlo Salvemini, ma non si è mai arrivati a una ridefinizione complessiva della destinazione delle tessere.

“Al fine di scegliere un criterio oggettivo, – ha dichiarato Gianluca Leone della segreteria cittadina di Andare Oltre - rispetto a chi ne farà richiesta, abbiamo suggerito di dar mandato al settore Servizi Sociali di fissare un termine per accogliere le richieste e stilare una graduatoria secondo i seguenti criteri: famiglie disagiate, famiglie numerose, famiglie con reddito minimo, famiglie con sostegno per l’inclusione attiva.”

“Con l’obiettivo di favorire la più ampia diffusione dei valori e delle finalità dello sport e dello spettacolo ad esso collegato – ha aggiunto il segretario cittadino, Ivan Sergi - abbiamo richiesto di pianificare entro la fine del mese di agosto un incontro tra l’amministrazione  omunale e l’Us Lecce  per stilare un calendario destinato a scolaresche e associazioni sportive leccesi e della provincia per facilitarne la partecipazione agli eventi sportivi della stagione 2017/2018”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tessere omaggio per lo stadio, al sindaco la richiesta di uso a fini sociali

LeccePrima è in caricamento