Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Da una banca in pista, da Tricase al Canada. Un salentino alla finale mondiale di Ironman

L'atleta, originario della cittadina del Capo di Leuca, parteciperà, nella giornata di domani, alla finale mondiale della disciplina che prevede: quasi due chilometri di nuoto, 90 di bicicletta e 21 di corsa. La gara si svolgerà nel Quebec

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

TRICASE  - Giacomo Maritati, atleta 54enne della Salento Triathlon, alla finale mondiale Ironman 70.3 che si disputerà in Canada nella giornata di domani. La prestigiosa gara si svolgerà sulla mezza distanza rispetto al classico Ironman.

La World Championship 70.3 prevede 1,9 chilometri di nuoto, 90 di bici e 21 di corsa senza soluzione di continuità; è riservata ai migliori atleti che hanno conquistato la qualificazione nelle 50 gare preliminari che si sono svolte nella stagione 2013-14 ed alle quali hanno partecipato oltre 90mila atleti  in Europa, Australia, America e Sud Africa.

Giacomo Maritati, che nella vita svolge la professione di impiegato in banca,  non è nuovo a queste imprese: nel suo curriculum sportivo, infatti, si possono contare oltre 60  Ironman, 100 maratone, ultramaratone, doppi e tripli Ironman, un decaironman (dieci ironman in altrettanti giorni) che nel 2004 lo ha consacrato vicecampione del mondo. Nel 2011 ha coronato il sogno inseguito per 20 anni: partecipare alla Ironman World Championship a Kona nelle Hawaii dove ogni anno si incontrano i migliori Ironman del mondo e che rappresenta il sogno di ogni triathleta.

L'atleta ha ottenuto la qualificazione per la finale in Canada nel giugno scorso grazie al secondo posto di categoria conquistato nell’Ironman 70.3 Pescara, chiudendo la gara con il tempo di 4 ore e 40 minuti. Per la prima volta la gara si svolgerà fuori gli Stati Uniti nella bella cittadina di Mont-Tremblant in Quebec (Canada), nel 2015 arriverà in Europa a Zell am See in Austria, nel 2016 in Australia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da una banca in pista, da Tricase al Canada. Un salentino alla finale mondiale di Ironman

LeccePrima è in caricamento