Mercoledì, 16 Giugno 2021
Sport

Attesa al Circolo Tennis Maglie per la decisiva sfida tra Italia e Francia

Per la Reina Soisbault Cup le azzurrine devono vincere per qualificarsi

Per la nazionale italiana femminile Under 18, guidata da Maria Elena Camerin, è la squadra transalpina l'ostacolo da superare nelle semifinali, per essere qualificate per le finali della Reina Soisbault Cup di Granville in Francia.

Negli incontri di tabellone iniziati oggi presso il Circolo Tennis Maglie, le francesi, in questi quarti di finale, hanno superato per 2 a 1 la nazionale Slovacca vincendo i due singolari e lasciando il doppio alle ragazze di Bratislava.

L'altra squadra qualificata per la semifinale con la Russia è l'Ungheria che ha superato la Croazia per 2 a 1.

Per la Francia la vittoria è stata portata da Lea Romain, che ha superato la Slovacca Lenka Stara per 7-6(4) 6-3, e da Emeline Dartron, che ha superato Barbora Matusova per 3-6 7-5 6-0. Proprio in quest'ultimo incontro la Dartron ha avuto qualche incertezza cedendo il primo set ma, nel mezzo del secondo set, quando sembrava delinearsi la vittoria per la slovacca, ecco che la Matusova inspiegabilmente perdeva il ritmo e la concentrazione facendo rimontare la francese che si aggiudicava sia il secondo che il terzo set. Il doppio è stato vinto dalla coppia slovacca Matusova Stara che ha superato la coppia Dartron Romain per 6-4 6-4

Anche l'Ungheria non ha avuto una vittoria facile contro la Croazia, ottenuta con il doppio dopo la parità nei due singolari. Nel primo la croata Domenika Turkovic ha superato Adrienn Horvath per 6-1 7-6(3), mentre nel secondo la magiara Csenge Furak ha superato Leonarda Janko per 6-2 1-6 6-1. Il doppio è stato vinto dalla coppia ungherese Furak Lukacs che ha superato la coppia Mamic Torkovic per 7-5 6-3.

Le ragazze della nazionale italiana, contemporaneamente agli incontri di tabellone, hanno svolto una sessione di allenamenti abbastanza intensa per presentarsi al meglio di fronte alle coetanee transalpine.

Per il capitano Maria Elena Camerin. “Le ragazze si sono ben allenate e sono abbastanza in forma, tranquille ed è già presente la necessaria tensione nell'aria che precede l'incontro. Contro la Francia saranno sicuramente dei bei match abbastanza lottati”.

Per il direttore del torneo, Antonio Baglivo: “Quella tra Italia e Francia è la semifinale che tutti aspettavamo. Sicuramente sarà un incontro molto tirato che darà alla vincente il diritto di accedere alle finali di Granville. Anche se i valori visti in campo sono molto equilibrati, l'Italia parte leggermente favorita e lo spettacolo non mancherà”.

Gli incontri inizieranno nel pomeriggio alle 15.30.

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attesa al Circolo Tennis Maglie per la decisiva sfida tra Italia e Francia

LeccePrima è in caricamento