Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Basket : a Lecce torna la serie C/2?

Voci sempre più insistenti e più accreditate danno per possibile il ritorno di Lecce nell'elite regionale della pallacanestro

Voci sempre più insistenti e più accreditate danno per possibile il ritorno di Lecce nell'elite regionale della pallacanestro, a distanza di un anno dall'abbandono del Basket Club che, esattamente di questi tempi ma nel 2006, cedette il proprio titolo sportivo a Martina Franca.

Un anno dopo, ancora sull'asse Lecce - Martina, potrebbe verificarsi il ritorno nella massima espressione regionale del basket nel capoluogo salentino. Ecco perché :
In primis, e questo è ormai un dato certo, Martina Franca, forte della conquista della Coppa Italia di Serie C/2, ha deciso di tornare nel basket nazionale e, grazie all'abbandono di San Severo, ne ha rilevato il titolo sportivo per poter disputare in C/1 la stagione agonistica 2007-08.

Conseguentemente, la prossima serie C/2 pugliese vede liberarsi un posto che dovrà essere occupato da un'altra società ed è qui che entra in gioco Lecce. Infatti, anche se la stagione che inizierà in autunno vedrà ben due squadre salentine in serie C/2, ossia la veterana della categoria Nuova Pallacanestro Monteroni e la neopromossa Nardò, vi sono diversi dirigenti ed imprenditori locali che vorrebbero riportare anche la città capoluogo nel basket che conta, almeno a livello regionale.

Come già anticipato qualche settimana fa, quindi, in città c'è un discreto ritorno di fiamma per la pallacanestro, considerando che se da un lato vi è la possibilità di un ripescaggio in serie D di un'altra formazione leccese, la Pallacanestro Lecce, che non è riuscita a guadagnarsi la promozione attraverso i play-off, dall'altro, vi sono molti segnali che fanno intravedere la possibilità di riportare nel capoluogo salentino la serie C/2, dopo un timido tentativo effettuato per due stagioni proprio dal Basket Club, che tuttavia, come detto in apertura, ha lasciato lo scorso anno.
Se poi si considera che, dopo aver chiuso il proprio rapporto con Monteroni, un allenatore dall'esperienza e dal palmares di Sandro Laudisa non risulterebbe ancora tesserato per nessuna squadra, così come il forte giocatore argentino Hernan Faletto, anch'egli a Monteroni la scorsa stagione ma tagliato dalla società del Presidente Lorenzo per la prossima, è chiaro che qualcosa bolle in pentola, anche se al momento nessuno vuole confermare (ne smentire?) che esista una trattativa per riportare a Lecce il titolo sportivo per disputare il prossimo campionato di C/2.

È altrettanto chiaro che, per i molti appassionati leccesi, il ritorno di una squadra di C/2 a calcare il parquet del Pala Ventura di Piazza Palio sarebbe un bel viatico per sperare in un ritorno ai campionati nazionali, che ormai mancano dalla città capoluogo dal lontano 2000, quando c'era la Libertas del compianto presidente Germano Ventura.


Comunque sia, in conclusione, se le voci dovessero corrispondere a realtà, è il caso di fare presto perché il tempo per costruire una squadra competitiva per la C/2 stringe, anche in considerazione del fatto che vi sono dei costi indubbiamente elevati e che, almeno dal punto di vista del roster, si partirebbe quasi da zero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket : a Lecce torna la serie C/2?

LeccePrima è in caricamento