rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Sport

Basket: ancora una vittoria per Lecce e Monteroni

Nuova sconfitta, invece, per la Tre Anelli Maglie, superata per 71-51 dall'altra seconda della classe, Cus Jonico Taranto

Due vittorie per le salentine nel turno dello scorso fine settimana del campionato di serie C/2 maschile di basket. Wurstel Scarlino Lecce e Quarta Caffè Monteroni, infatti, superando gli avversari di turno, rispettivamente Poseidone Brindisi ed Invicta Brindisi, continuano nella striscia positiva che le sta portando ai vertici della graduatoria del massimo campionato regionale, in particolare la formazione di coach Giunluca Quarta che, con la sesta vittoria consecutiva, tiene saldamente la seconda piazza dietro alla capolista Francavilla, contro cui Nardò ha rimediato l'unica sconfitta tra le compagini di casa nostra.

Partendo dal Palasport di Piazza Palio, il Lecce archivia la pratica Poseidone Brindisi con il punteggio di 71-65, al termine di una gara molto combattuta. Tra le fila leccesi, va indubbiamente segnalata l'ottima prestazione del baby Federico Durini, miglior realizzatore dell'incontro con 18 punti personali, frutto di uno score di 5/7 da tre, 1/2 da due, 1/2 dalla lunetta, ed autore di belle giocate, al pari del sempre positivo Alessandro Trullo, autore di 16 realizzazioni. Unica nota stonata, l'infortunio di Alessandro Paiano, dopo appena un quarto d'ora di gioco in cui si era messo in grande evidenza, con 12 punti personali. Per il giocatore leccese sembrerebbe esserci un problema alla caviglia per il quale si teme uno stop non brevissimo.

Questi gli atleti schierati da coach Sandro Laudisa : Sordi 5; Mininanni 3; Voglino 6; Mummolo 2; Paiano 12; D'Amicis 2; Trullo 16; Rivero 7; Durini 18; Pinto n.e.

Ancora una vittoria, si diceva, anche per la MD Quarta Caffè Monteroni, che col punteggio di 80-73 espugna il campo della Invicta Brindisi, dopo aver dominato per più di trenta minuti, in cui è stata avanti anche di 25, per poi subire la veemente reazione dei padroni di casa con gli esperti Lamonica e Cristofaro mattatori. Comunque, forte di individualità veramente superiori alla media, Bjelic su tutti, e di veterani inossidabili, vedi Tommaso Leucci, la compagine di Gianluca Quarta ha portato a casa i due punti, per la gioia dei tantissimi sostenitori al seguito della squadra, i cui applausi hanno salutato l'uscita dal campo dei gialloblu di Monteroni.

Questi i giocatori in campo : Jonikas 21; Bjelic 20; Manca 0; Bisconti S. 2; Di Dio 14; Leucci 11; Quarta n.e. Pagliula n.e.; Colella 12; Bisconti M. n.e. All. G. Quarta.
Prevedibile sconfitta, infine, per la De Nuzzo Nardò, al cospetto della capolista Francavilla, che non perde un colpo.

La formazione allenata da coach Giuri, priva dell'influenzato Ranieri, tiene bene per i primi due periodi, conseguendo un passivo accettabile, grazie alla buona difesa, soprattutto di Gianluca Rollo, bravo ad arginare i lunghi di casa. Dal terzo periodo in poi, però, Francavilla esprime il suo potenziale al meglio e condanna il Nardò all'ennesima sconfitta.

Questi gli atleti schierati da coach Giuri : Bollino 0; Canepa 12; Dell'Anna D. 8; Mazzarella 4; Marzano 3; Todisco 8; Dell'Anna F. 0; Rollo 16; Vaglio 2.
Per quanto concerne la serie D maschile, infine, vittoria importante della Team Basket Galatone di coach Marzano, che si aggiudica il derby contro la New Basket Lecce e consolida la seconda piazza. 67-61 il punteggio finale a favore di Carlino e compagni.


Nuova sconfitta, invece, per la Tre Anelli Maglie, superata per 71-51 dall'altra seconda della classe, Cus Jonico Taranto. In conclusione, si segnala la quarta vittoria di fila della New Basket 99 Lecce nella serie B femminile, giunta alla quarta di campionato. Nella gara di sabato sera a San Cesario, le ragazze allenate da Andrea Campanile hanno superato per 87-72 le quotate avversarie della Futura Brindisi, conservando così la testa della classifica e mettendo in mostra un bel collettivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: ancora una vittoria per Lecce e Monteroni

LeccePrima è in caricamento