Sport

Basket, C/2: Trullo trascina il Lecce. OK Monteroni

Come nella scorsa settimana, anche nella dodicesima giornata del massimo campionato regionale sorridono solo due salentine su tre. Insieme al solito Monteroni vince il Lecce. Cade, invece, il Nardò

Alessandro Trullo-3

Come nella scorsa settimana, anche nella dodicesima giornata del massimo campionato regionale sorridono solo due salentine su tre, anche se stavolta, insieme al solito Monteroni, a vincere è il Lecce. Proprio al Pala Ventura di Piazza Palio si giocava il mach clou della giornata, tra la terza in classifica, FKB Trani e la quarta, ossia la Wurstel Scarlino Lecce. L'obiettivo del quintetto allenato da Sandro Laudisa era proprio appaiare gli avversari di turno sul podio della graduatoria, ma portare a casa questo risultato è stato tutt'altro che facile.

C'è voluto un grande cuore, infatti, per contrastare una formazione che poteva contare su un giocatore decisamente di categoria superiore, quale Sierra Moreira, autore di ben 34 punti, realizzati da ogni dove e praticamente uomo ovunque. La gara ha visto un forte inizio degli ospiti, quasi sempre leggermente avanti, con i padroni di casa a sudare sette camicie per riportarsi sotto, soprattutto grazie ad uno straordinario Alessandro Trullo, mai così decisivo in questa categoria, ed ad una confortante prova dei suoi saltatori, Sordi su tutti, decisamente in palla sotto le plance.

L'ultimo minuto di gioco è stato entusiasmante, con i padroni di casa, che portatisi in vantaggio, riuscivano a tenere l'esiguo margine aggrappandosi con i denti ad una vittoria resa leggermente più corposa dalle alle ultime realizzazioni del solito Trullo, che fissavano il risultato sul 70-66 finale. Questi gli atleti schierati da coach Laudisa : Mummolo n.e.; Paiano Al. 6; Voglino 0; Mininanni 8; Rivero 14; Durini n.e.; Trullo 26; D'Amicis 7; Paiano A. n.e.; Sordi 9. Scontata vittoria, invece, per la seconda forza del campionato, Quarta Caffè Monteroni, che approfitta in pieno del turno di riposo della capolista Francavilla per assottigliare momentaneamente a due i punti di distanza dalla prima piazza, vincendo a San Pietro Vernotico per 70-58.
Tuttavia, la vittoria non deve ingannare, perché il quintetto guidato da coach Quarta ha faticato più del previsto per avere ragione dei modesti avversari, bravi nei primi due periodi ad approfittare della serata no di alcuni giocatori ospiti, Bjelic e Di Dio su tutti, che, comunque, a partire dal terzo periodo, hanno fatto valere l'indiscussa superiorità tecnica ed insieme ad un ottimo Manca hanno condotto gli ospiti alla vittoria finale.

Questi gli atleti schierati da Quarta : Jonikas 8; Bjelic 25; Manca 11; Bisconti S. 7; Di Dio 15; Scarpa 0; Pagliula 0; Bisconti M. n.e.; n.e.; Colella 3; Miccoli n.e.
Prossimo incontro per Monteroni, mercoledì sera a Santeramo.

Brutta sconfitta, invece, per il Nardò di coach Rizzato, che al cospetto della Poseidone Brindisi, rimedia una pesantissima sconfitta, rimanendo in gara solo per i primi due periodi, con i padroni di casa che già nel terzo periodo infilavano una serie consecutiva che li portava al 69-49 finale. Questi gli uomini di coach Rizzato : Bollino 14; Dell'Anna D. 0; Canepa 0; Durante 2; Mazzarella 6; Todisco 11; Dell'Anna F. 0; Rollo 12; Vaglio 0; Ranieri 4.

Passando in conclusione alla serie D maschile, fallisce il tentativo di avvicinarsi alla vetta per il Team Basket Galatone, che al cospetto della capolista Ceglie, subisce una sconfitta casalinga per 73-66 che spinge a +6 i primi della classe e consente agli inseguitori più immediati di portarsi a -2 dalla seconda piazza, per ora appannaggio proprio di Saracino e compagni. Vittorie, infine, per le altre 3 salentine impegnate : 93-83 per la New Basket di Marco Stasi contro Grottaglie, con i salentini ancora a ridosso delle terze in classifica; 75-52 per la Tre Anelli Maglie nello scontro salvezza contro la Pallacanestro Crispiano; 77-70 per la Pallacanestro Lecce di Ezio Fiorentino, che contro la Quelli che Brindisi conquista così i primi due punti stagionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, C/2: Trullo trascina il Lecce. OK Monteroni

LeccePrima è in caricamento